UFC, Mike Brown: "Jorge Masvidal ha ottenuto due KO contro Cerrone"

Mike Thomas Brown, ex atleta UFC e adesso coach di Jorge Masvidal alla American Top Team, parla del match del suo protegé contro Donald Cowboy Cerrone.

mike brown fighter

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sabato notte a UFC on FOX 23, Jorge Masvidal ha dato conferma del suo status di top fighter nella categoria dei pesi welter UFC mettendo a segno un TKO sul numero 5 in classifica Donald Cerrone. Probabilmente la miglior prestazione di Masvidal in carriera, ma anche questa vittoria non è stata priva di controversie. Dopo un primo round passato a scambiare, Masvidal è arrivato vicinissimo alla finalizzazione con un forte gancio destro. L'arbitro Herb Dean è subito intervenuto, dividendo i due un attimo prima del suono della sirena. Dean ha poi informato che lo stop era dovuto alla fine del round e non al TKO, ma Masvidal non si è lamentato. Nell'ultimo episodio del podcast tenuto da Jon Anik e Kenny Florian, il coach di Masvidal nonché ex fighter UFC Mike Thomas Brown ha discusso il confusionario finale del primo round, asserendo che Dean avrebbe stoppato il match prima del suono della sirena.

È stata una situazione davvero strana, riguardandolo credo non se la sia sentita di stoppare il match. Era finita, mezzo secondo dopo è suonata la sirena. Quindi, se la vedete come me, potete benissimo ammettere che Jorge ha ottenuto due finalizzazioni in una notte. Sono entrato, stavo per celebrare la vittoria, pensavo avesse già vinto. Sono arrivato dentro la gabbia ed è stato Jorge a farmi capire che non era finita. Quindi sono dovuto uscire di corsa. È stato confusionario, ma Jorge ha capito tutto e poi ha capitalizzato al meglio. C'era molta pressione, molto stress... credo che Herb abbia sbagliato, ad essere onesti.

Anche se Masvidal non è stato dichiarato immediatamente vincitore, il risultato finale è stato lo stesso. Appena il secondo round è partito, un Masvidal furioso ha finito il lavoro che aveva iniziato su un Cerrone ancora stordito. L'angolo di Cerrone non voleva lo stop, Mike Brown rispetta molto il coach di Cowboy, Greg Jackson, ma qualora si fosse trovato nella stessa situazione, Brown ha ammesso che avrebbe stoppato il match.

jorge
Jorge Masvidal attacca Donald Cerrone con uno spinning back kick

Credo che Cerrone fosse già impossibilitato a continuare. Questa è forse una di quelle situazioni in cui guardi il tuo atleta e pensi: "Ehi, credo sia abbastanza. Risparmiamoci per un'altra volta". Certo, devi conoscere bene l'atleta. Ma i suoi occhi sembravano dire che non ne avesse più. Non era più lì. Credo che avrei ritirato il mio atleta in una situazione simile. Ovviamente non è facile, il tuo atleta potrebbe rimanerci male e arrabbiarsi, ma non sembrava più in grado di combattere.

Adesso Masvidal è a quota tre vittorie di fila nella categoria dei welter e potrebbe presto chiedere una chance titolata. Brown ha detto che il loro obiettivo è il titolo.

Vogliamo un number one contender match. Qualcuno come Maia. Jorge è pronto, può battere chiunque in questa divisione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.