FA Cup, Sutton-Arsenal: ecco Shaw, il portiere oversize per fermare i Gunners

Il secondo portiere del Sutton ha 45 anni e una mole fuori dal comune. Potrebbe toccare a lui difendere la porta negli ottavi di coppa contro la squadra di Wenger.

Wayne Shaw

1 commento

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Avete mai sentito parlare del Kettering Town? Se vi chiedessero qual è la squadra che ha segnato più gol in FA Cup ricordatevi questo nome. Sì, perché i Poppies, così sono chiamati i giocatori del KT, sono i bomber della coppa, con 803 reti segnate a partire dal 1879. I nomi di Clapham Rovers, Old Carthusians e Royal Engineers vi dicono qualcosa? Sono tutte squadre inglesi che hanno avuto il privilegio di iscrivere il proprio nome nell'albo d'oro della FA Cup.

La squadra dell'Huddersfield Town che vinse la FA Cup nel 1922

Sì, perché il bello di questa coppa è che è aperta a tutti i club, professionisti o dilettanti che siano, e con accoppiamenti di sorteggio casuali, cioè senza teste di serie. Ed è proprio questo che dà al trofeo un fascino d'altri tempi, un tutti contro tutti che regala sempre qualche sorpresa - Bolton e Wolverhampton l'hanno vinta 4 volte e fra United e Wednesdays la FA Cup ha preso 7 volte la strada di Sheffield - e che porta molti appassionati a considerare questa pazza coppa una delle competizioni più affascinanti in assoluto.

FA Cup 1938: i giocatori del Preston North End festeggiano la vittoria

L'edizione in corso non fa eccezione, tanto che fra le 16 squadre che si disputeranno gli ottavi almeno la metà, in attesa di Derby County-Leicester, non gioca in Premier League e alcune, come Sutton United e Lincoln City, arrivano addirittura dalle leghe dilettanti. La FA Cup, dunque, si rivela un'opportunità irripetibile per alcuni giocatori di mettersi in mostra, ma anche un'occasione unica per conoscere storie e situazioni sicuramente inimmaginabili in Premier, che diversamente rimarrebbero confinate ai tabloid di provincia.

Come la vicenda di Wayne Shaw, il secondo portiere del Sutton United. La sua squadra è stata estratta contro l'Arsenal e lui fra poco più di due settimane potrebbe trovarsi a dover fermare le incursioni di Alexis Sanchez o di Mesut Özil. Nulla di strano, se non fosse per il fisico non proprio statuario - Wayne pesa intorno ai 120 chili - e per l'età, 45 anni compiuti da poco. Il tecnico degli Us Paul Doswell, però, stravede per lui e assicura che Wayne, nonostante la stazza e l'età, ha insospettabili doti di agilità.

Nonostante la mole Wayne Shaw mette in mostra la sua agilità

Insomma, se Ross Worner, titolare dei pali del Sutton, non dovesse giocare contro i Gunners, Doswell - che è un altro bel personaggio, sempre in panchina con la sigaretta elettronica accesa - non si strapperà i capelli: il simpatico Wayne è una garanzia. Miracoli della FA Cup.

Paul Doswell in panchina con l'immancabile sigaretta elettronica (foto Marca)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.