Chapecoense, bentornati eroi: prima vittoria dopo la tragedia

La Chapecoense è tornata in campo due mesi dopo la tragedia aerea e ha vinto la prima partita del campionato dello stato di Santa Catarina.

Ritorno della Chapecoense

3k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Sport, calcio e vita. Tutto in 90 minuti. Brasile, stadio Arena Condà: undici protagonisti. Loro, i ragazzi della Chapecoense. Di nuovo assieme, in campo. 8.293 spettatori per la partita inaugurale del campionato dello stato di Santa Catarina. Una festa. A due mesi esatti dall'incidente aereo di Medellin. Perché ora si gioca. E in campo c'è anche l'Inter di Lages, sconfitto 2-1 dalla nuova Chape.

Vittoria

L'Inter Lagos è entrata in campo con una maglia speciale: '#ForçaChape #ForeverChape'. Poi la partita. Calcio vero. Come ai vecchi tempi. Con i nuovi giocatori agli ordini di Vagner Mancini. Una squadra ricostruita in tempo record. Alla faccia delle trattative infinite del calciomercato europeo. Perché la Chape è rinata in tempo record. Con una rosa completa: 37 giocatori, un numero indispensabile per affrontare tutte le manifestazioni nazionali: torneo statale (il Catarinense per il Verdão de Oeste), il Brasilerao (da maggio a novembre), coppa nazionale e Copa Libertadores (da marzo), Recopa Sudamericana (contro l’Atletico Nacional) e Copa Suruga Bank (contro gli Urawa Reds).

Intanto si torna a vincere. Due gol all'Inter de Lages. Trascinati da Rossi, attaccante arrivato dalle serie inferiori. E poi il gol di uno dei senatori, Wellington Paulista. Seguito da quello di Niltinho. Ragazzi giovani ed entusiasti. Età media? 23 anni e 5 mesi. Intanto vittoria, sì: bentornata Chape.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.