Eredivisie, Ajax-Den Haag 3-0: segnano Ziyech, Schöne e Dolberg

All'Amsterdam Arena i padroni di casa schiantano il povero Den Haag con una prestazione maiuscola e fanno sentire il fiato sul collo al Feyenoord capolista.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L’Ajax vince 3-0 e fa un sol boccone dell’ADO den Haag. I lancieri avevano bisogno di una vittoria per rimanere in scia al Feyenoord, capolista dell'Eredivisie, all’Amsterdam Arena sfruttano l’occasione come meglio non potrebbero. Nel primo tempo sembra già tutto deciso grazie alle reti di Ziyech e Schöne. Nella ripresa la rete di Dolberg arrotonda il risultato.

Primo tempo

L’Ajax parte molto bene e al 4' si rende già pericoloso con Viergever, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Hakim Ziyech: il suo colpo di testa termina di poco a lato. La prima occasionissima, però, è per gli ospiti e arriva al 5': Edouard Duplan lancia Ruben Schaken a tu per tu con il portiere, il suo sinistro termina altissimo sulla traversa. All’11' il match si sblocca: passaggio filtrante di Kasper Dolberg per Ziyech, il sinistro dell’attaccante è basso e preciso. I lancieri sembrano indemoniati, al 13’ Dolberg colpisce in pieno il palo con un destro al limite dell’area. L’azione prosegue e Amin Younes calcia alto da ottima posizione. Al 33' l’Ajax colpisce anche una traversa: Schöne va dalla bandierina del calcio d’angolo, Nick Viergever incorna con forza ma centra in pieno il montante. Passano sessanta secondi e i padroni di casa raddoppiano: Lasse Schöne confeziona un calcio di punizione perfetto che s’insacca sotto l’incrocio dei pali. Al 43' Ziyech si mette in proprio e calcia con il sinistro a giro, il suo tentativo va fuori di poco.  

Secondo tempo 

Al 51' l’Ajax va vicinissimo al tris: rovesciata da antologia di Dolberg che si stampa incredibilmente sulla traversa. Sarebbe stato un gol eccezionale. Al 61' Sinkgraven spreca un’ottima occasione calciando troppo centralmente. Al 74' Duplan ci prova con il sinistro ma la sua botta termina di poco a lato. La parola fine viene scritta al minuto 76, quando sugli sviluppi di un corner Davy Klaassen fa sponda per Dolberg che con l’esterno destro mette in rete il gol del 3-0. All’86' Younes cerca la quarta marcatura ma il suo sinistro da fuori area termina a lato di un niente. Con questa vittoria l’Ajax sale a 46 punti in classifica ed è solo al secondo posto alle spalle del Feyenoord. L’ADO Den Haag, invece, rimane bloccato a 17 punti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.