Bundesliga, Mainz-Borussia Dortmund 1-1: gialloneri raggiunti all'83'

Tuchel ha potuto schierare per la prima volta Schürrle, Aubameyang e Reus, e proprio Marco ha sbloccato la partita al 3'. Nel finale però il gol dell'1-1 di Latza.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nella diciottesima giornata della Bundesliga il Borussia Dortmund pareggia in casa del Mainz per 1-1, facendosi raggiungere proprio nel finale. Al gol di Marco Reus al 3', risponde Latza all'83'. I gialloneri sono quindi quarti a pari punti con l'Hoffenheim, ad una sola lunghezza dall'Eintracht Francoforte terzo da solo. Lipsia (a +11) e soprattutto Bayern (+14) sono però definitivamente scappate.

La gara

Per la prima volta in stagione Tuchel può schierare Schürrle, Aubameyang e Reus contemporaneamente. L’attacco delle meraviglie è decisivo subito in avvio di partita. Bravo Schürrle a rubare palla e partire in contropiede, servendo un ottimo pallone a Reus che, solo contro Lössl, non ha problemi a segnare il gol dell’1-0. Mai in stagione il Dortmund aveva segnato un gol dopo così pochi minuti di gioco. Il Mainz è evidentemente sotto choc e non riesce ad uscire dalla propria metà campo. Nei primi 10 minuti di gioco Bürki è l’unico giocatore nella metà campo giallonera. Solo al 20’ il Mainz si rende pericoloso con tiro di Latza dai 20 metri. Al 25’ il Borussia spreca un’ottima occasione: Guerreiro potrebbe calciare, ma preferisce servire Aubameyang, sbagliando però la misura del passaggio. Al 31 il Mainz sfiora il pareggio con un colpo di testa di Gbamin che però colpisce l’esterno della rete. Anche nella ripresa, seppur a ritmi più bassi, il Dortmund sembra controllare senza troppi problemi: al 61’ Reus serve Guerreiro che di sponda fa arrivare il pallone a Schürrle che però non inquadra la porta. Al 71’ significativo il cambio di Tuchel: esce Aubameyang, impalpabile come mai, entra Dembelé per dare maggiore freschezza alla squadra. All’83 il pareggio del Mainz al primo tiro in porta: è Latza a segnare di testa su assist di Öztunali. È il nono gol stagionale del Mainz di testa, nessuno ha fatto meglio. Il Dortmund perde così l'occasione di salire al terzo posto in solitaria, il Mainz tiene a distanza la ona retrocessione.

Curiosità

Il Borussia Dortmund ha vinto 10 delle ultime 12 partite di campionato contro il Mainz ottenendo 31 punti totali. Nello stesso lasso di tempo i gialloneri non sono riusciti a conquistare così tanti punti con nessun’altra squadra. Il BVB non perde la prima partita del girone di ritorno dal 2003-04, quando, alla diciottesima, venne sconfitto per 1-0 dallo Schalke. Era scritto che il Mainz oggi avrebbe segnato: dopo il Bayern è infatti la squadra col miglior attacco se si considerano solo le gare casalinghe. Non solo: il Dortmund in tutta la stagione non ha mai mantenuto la porta inviolata in trasferta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.