Senegal-Camerun: i Leoni vincono 5-4 ai calci di rigore: semifinale!

Alla lotteria dei calci di rigore, l'errore di Mané è decisivo. Adesso la squadra di Broos affronterà in semifinale di Coppa d'Africa la vincente di Congo-Ghana.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Quella tra Senegal e Camerun è stato un quarto di finale di Coppa d'Africa con pochissime emozioni per tutto l’arco del match, già nei 90 minuti lo spettro dei calci di rigore sembrava serpeggiare in mezzo al campo. Alla fine la spunta il Camerun che affronterà in semifinale la vincente di Congo-Ghana. L’errore decisivo dagli undici metri è di Mane.

Primo tempo

Il ritmo della gara, nel primo tempo, rimane incredibilmente basso. Il match va avanti a fiammate e con molti errori di palleggio. Eppure al 4' arriva il primo squillo dell’incontro: cross teso in area di Gassama, palla respinta dalla difesa del Camerun. Al 18' colpo di testa di Kouyate su bella azione di Keita, palla alta di poco sopra la traversa.

Aliou Cissé, tecnico del Senegal
I consigli di Aliou Cissé

Secondo tempo

Al 54' è decisivo Ondoa che prima si complica la vita su di un traversone proveniente dalla sinistra, poi è abile ad anticipare Keita Balde Diao. Al 67' occasione per Moukandjo, Diallo è attento sulla conclusione dell'esterno del Camerun. Al 78' discesa sulla fascia sinistra di Oyongo: cross troppo sul portiere e sfera che termina sull'esterno della rete. All’87' ancora protagonista Ondoa: il portiere del Camerun respinge ottimamente il tiro di Kouyate, sul proseguo dell’azione Mane non concretizza il tap-in. 

Keita Balde in azione
Keita è fermato con forza

Tempi supplementari

Nel primo tempo supplementare la sfida rimane bloccata e le due squadre iniziano ad accusare la stanchezza. Il Senegal non trova varchi e il Camerun non lascia spazio sulla mediana. L’unico assolo arriva al 106', si fa vedere il Camerun con Zoua che conclude malamente da posizione favorevole. Al 118' destro potente dal limite dell’area di Aboubakar, palla respinta dalla retroguardia.

Intervento di Diallo
Diallo interviene a terra

Calci di rigore

L’errore decisivo è del Senegal e arriva al quinto tentativo: Mane si fa ipnotizzare da Ondoa. Successivamente Aboubakar si presenta dagli undici metri per l’ultimo rigore della serata. Il numero 10 del Camerun non sbaglia, regalando il successo ai Leoni indomabili. Il Camerun conquista la semifinale, dove affronterà la vincente di Congo-Ghana. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.