Coppa d'Africa, Tunisia ai quarti: travolto lo Zimbabwe 4-2

Una sempre più sorprendente Tunisia travolge un arrendevole Zimbabwe e si assicura il passaggio ai quarti di finale. Affronterà il Burkina Faso.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nessun problema per la Tunisia nell'ultimo e decisivo match per la qualificazione ai quarti di finale della Coppa d'Africa: grazie a un travolgente 4-2 Kharzi e compagni, battono lo Zimbabwe e si piazzano al secondo posto in classifica, alle spalle del Senegal. Affronteranno il Burkina Faso, qualificatosi come primo nel girone A.

La partita

Pronti via e la Tunisia si porta in vantaggio: al 10' Sliti riceve palla dal limite dell'area e calcia verso la porta, trovando la rete dello 0-1 anche grazie a una deviazione. Il gioco riprende ma è la squadra tunisina ad avere il completo controllo della situazione: al 22' Msakni effettua uno scambio in velocità con Sliti e con un preciso destro batte per la seconda volta un incolpevole Mkuruva. La furia dei nordafricani non si placa e il costante dominio porta alla rete dello 0-3 al 36' minuto: Nagguez serve in profondità Khenissi che in scivolata tocca il pallone quel tanto che basta per mandarlo in rete. A questo punto lo Zimbabwe reagisce e con un sussulto d'orgoglio accorcia le distanze al 43' con Musona. Il primo tempo sembra finito quando l'arbitro assegna un calcio di rigore per fallo di Costa. Sul dischetto si presenta Khazri che realizza in scioltezza. 1-4.

La ripresa 

Nei secondi 45 minuti la Tunisia è impegnata molto di più nella gestione del risultato che nella fase offensiva. Lo Zimbabwe accenna una timida reazione quando al 58' Ndoro realizza in contropiede la rete del 2-4 ma sarà l'unica vera conclusione dei sudafricani fino al 90'. Al 76' Msakni va vicinissimo alla doppietta personale ma trova sulla sua strada un ottimo Mkuruva. 

Khenissi Man of the match

Vittoria importante per la Tunisia che si assicura il passaggio del turno nell'ultima giornata disponibile. Ai quarti troverà un Burkina Faso in grande forma. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.