Coppa d'Africa, Senegal-Algeria 2-2: Diop e Sow rispondono a Slimani

La squadra di Leekens fuori dalla competizione: per andare ai quarti doveva vincere e sperare in una sconfitta della Tunisia.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Per l'Algeria quella contro il Senegal era una sfida decisiva. La selezione nordafricana aveva bisogno dei tre punti per passare il turno, sperando in un risultato negativo della Tunisia. Il Senegal, invece, era già certo di un posto nei quarti. Il match termina con un pareggio che non smuove nulla nel Gruppo B della Coppa d’Africa 2017. L’Algeria era riuscita a passare due volte in vantaggio grazie alla doppietta di Slimani, ma il Senegal con il minimo sforzo ha riportato in parità le sorti dell’incontro prima con Diop, sul finire del primo tempo, e poi con Sow nella ripresa. Il verdetto, alla fine, dice Senegal e Tunisia qualificate. Algeria e Zimbabwe eliminate.

Primo tempo

Al 10', alla prima vera azione di gioco, l’Algeria si porta avanti: azione dalla sinistra di Hanni, traversone in mezzo per Slimani che sbuca alle spalle di Ciss e insacca con un perfetto tap-in volante. Passano tre minuti e la squadra di Leekens sfiora il raddoppio:  sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Hanni prolunga di testa sul secondo palo dove Mandi non riesce a mettere alle spalle di Ndiaye. Al 21', Sow salta Meftah ma non riesce a effettuare il giusto tocco sotto a tu per tu con Asselah, che respinge. Al 25', gran botta dalla distanza di Mahrez, la sfera non inquadra lo specchio della porta. Al 38', Sarr prova a piazzare la sfera sul secondo palo con il destro dal limite sul secondo palo, Asselah para a terra. Al 44', quando tutto lasciava presagire che l'Algeria potesse chiudere la prima frazione in vantaggio, arrivava il pareggio del Senegal: azione dalla sinistra di Sow, palla all'indietro per Diop che, con un perfetto tiro al volo dal limite dell'area, batte Asselah.

Un'azione di gioco del match
Bella sfida tra Senegal e Algeria

Secondo tempo

Al 52', l’Algeria si riporta in vantaggio: palla per Mahrez sulla destra, cross sul secondo palo dove Slimani stoppa di petto e mette in rete sotto lo sguardo dell’incolpevole N'Doye. Passano sessanta secondi e il Senegal trova nuovamente il pareggio: Sow fulmina Asselah con una grandissima conclusione dal limite dell’area. Al 77', Slimani va vicinissimo al tris che, lanciato a tu per tu con Ndiaye, mette di poco a lato. Con questo pareggio, l’Algeria è eliminata dalla competizione. Il Senegal, invece, era già qualificato e chiude il Gruppo B da primo del girone.  

Slimani Man of the match

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.