Calciomercato, scippo al Real Madrid: Isak è del Borussia Dortmund

L'attaccante svedese classe 1999 ha firmato con il Borussia Dortmund "un contratto a lungo termine". Beffato il club di Florentino Perez che sembrava averlo in pugno.

isak

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Era già del Real Madrid, i principali media spagnoli lo consideravano un giocatore di Zidane a tutti gli effetti. Ma nel calciomercato non è mai detta l'ultima parola. E infatti nella giornata odierna il classe 1999 Alexander Isak ha firmato con il Borussia Dortmund. Decisiva è stata la volontà del ragazzo, preoccupato di non trovare spazio in quel di Madrid. Così prima ha fatto annullare l'incontro previsto mercoledì scorso tra i fratelli-agenti e le merengues, poi è volato in Germania per sposare i gialloneri di Tuchel. 

Proveniente dall'Aik Solna, Isak è un ragazzone alto 1.90 che in patria paragonano a Ibrahimovic non solo per le qualità fisiche e tecniche ma anche per il percorso intrapreso sin qui (ha esordito in prima squadra a soli 16 anni, 5 mesi e 7 giorni). Il direttore sportivo del Borussia, Michael Zorc, lo ha presentato così: 

Isak è un talento sulle cui tracce c'erano tanti top club europei. Siamo contenti che abbia scelto il Borussia Dortmund e siamo convinti che venendo qui abbia fatto la migliore scelta possibile. 

Isak è stato pagato circa 10 milioni di euro (1 milione in meno di quanti ne ha incassati il Dortmund per la cessione di Adrian Ramos al Chongqing Lifan) e ha sottoscritto "un contratto a lungo termine", come si legge nel comunicato ufficiale. Adesso non gli resta che confermare quanto di buono si dice di lui. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.