Lewandowski bomber: secondo miglior straniero di sempre in Bundesliga

Solo Claudio Pizarro ha segnato più di Lewandowski fra gli stranieri che hanno giocato in Bundesliga: ieri ha scavalcato Elber. E Ancelotti è in serie positiva.

Solo Claudio Pizarro ha segnato più di Lewandowski fra gli stranieri della Bundesliga

997 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Un brutto scherzo. Robert Lewandowski ha risolto, al 91’, con una giocata incredibile, la partita del Bayern Monaco in casa del Friburgo. Stop di petto, palleggio di destro e colpo di biliardo col sinistro. I bavaresi hanno vinto una trasferta ostica proprio all’ultimo secondo. E pensare che l’allenatore del Friburgo di cognome fa Streich, cioè scherzo. Se non fosse stato irritato dal gol del polacco forse ci avrebbe riso su perfino lui.

Quando vedi i gol di Lewandowski puoi solo alzare le mani. Con giocatori del genere spesso vinci.

Così ha commentato la rete a fine gara. Eppure anche il gol dell’1-1 di Robert non è stato banale: una girata al volo su angolo. E con questi due gol l’attaccante polacco è il secondo miglior cannoniere straniero della storia della Bundesliga. Ha infatti realizzato i gol numero 134 e 135 nel campionato tedesco, in sole 211 presenze. Ha così superato il brasiliano Giovane Elber, che si è fermato a quota 133 in 260 partite. L’unico straniero ad aver fatto meglio di Lewandowski nella storia della Bundesliga è Claudio Pizarro, che ha totalizzato 190 centri, ma in 418 partite. La media è a favore di Robert. D’altronde, per dirla alla Streich, quando gioca Lewandowski non si può che alzare le mani…

Striscia vincente

Non solo Lewandowski però. Quella di ieri è una vittoria significativa anche per Carlo Ancelotti. Ieri il tecnico italiano ha conquistato, per la prima volta, 6 vittorie di fila nel campionato tedesco. A inizio torneo si era fermato a 5, bloccato sul pareggio dal Colonia alla sesta giornata. Nonostante questo però Ancelotti è il primo allenatore della storia del club bavarese ad aver vinto tutte e 8 le prime partite da allenatore del Bayern, ed ha conquistato ieri il 22esimo titolo d’inverno della società. In 18 dei 21 precedenti il campionato è poi effettivamente stato vinto dal club di Monaco. Anche per questo quel gol di Lewandowski è un brutto scherzo. Al Friburgo e a tutto il campionato.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.