Formula 1, Rosberg: "Nella vita c'è più della pista. Bottas ottima scelta"

Rosberg non sembra affatto pentito di essersi ritirato dalla Formula 1, ha più tempo per sé. E sul nuovo pilota della Mercedes dice: "Farà un ottimo lavoro, ma non sarà facile".

Formula 1, il campione del mondo uscente: Nico Rosberg

262 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Da campione del mondo a disoccupato. In pochi mesi la vita di Nico Rosberg è cambiata radicalmente. Dopo aver annunciato il suo ritiro dalla Formula 1, il pilota tedesco ha deciso di prendersi del tempo per sé. Per riflettere sul suo futuro e sulle prossime mosse da fare nella sua seconda giovinezza:

Ho bisogno di trovare nuove sfide, ma al momento mi sto godendo la mia libertà. Devo mantenere una mente aperta sul mio futuro. L'energia rinnovabile è una cosa che mi potrebbe interessare. Ci sono tante possibilità. Le auto elettriche anche. La vita ha molto più da offrire che non solamente girare in tondo sui circuiti.

Parole che fanno riflettere, soprattutto se pronunciate da un pilota di Formula 1. Che - per di più - è riuscito a conquistare un campionato del mondo. Ma le gare non fanno la felicità, come ammesso dallo stesso Rosberg:

Mi sono improvvisamente reso conto dell'inesattezza di quello che stavo facendo. Quando una cosa non ti diverte più è il momento di dire basta. Posso tornare a controllare pienamente la mia vita. Per esempio non ho sciato per 11 anni a causa del mio contratto di pilota, che me lo vietava.

Il tedesco non poteva esimersi dal commentare la scelta della Mercedes di affidare la sua vecchia monoposto a Valtteri Bottas. Una decisione avallata da Nico, come confermato al forum economico mondiale di Davos:

Bottas è un pilota emergente e farà un ottimo lavoro, non sarà facile, saltare in questa situazione con Lewis già a proprio agio nel team, sarà una sfida.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.