Premier League, Watford: "Contenti dell'inglese di Walter Mazzarri"

Il club conferma la fiducia al manager italiano: "È l'uomo giusto per conquistare la salvezza. Lavora molto, è attento ai dettagli e il suo inglese sta migliorando".

Manager Watford

308 condivisioni 0 commenti

di

Share

Esiste ancora la fiducia incondizionata nel calcio. La Premier League, mai avara in questo senso, la manifesta confermando a oltranza manager che attraversano brutti momenti. Non sfugge a questa logica il Watford di Pozzo, proprietario anche dell'Udinese, che nonostante sei partite di campionato senza vittoria, conferma - attraverso le parole di un dirigente a Sky Sports News - Walter Mazzarri:

Siamo preoccupati per la posizione in classifica, ma convinti che Mazzarri sia l'uomo giusto per conquistare la salvezza. Walter dedica molto tempo al suo lavoro, è attento a tutti i dettagli e ha molto rispetto verso i suoi giocatori.

Proprietario Watford
Giampaolo Pozzo, proprietario del Watford

Gli Hornets attualmente sono sedicesimi in classifica e la zona retrocessione è lontana 7 punti. Doveroso attendersi un miglioramento nella seconda parte di stagione.

Tom Cleverley è stato preso in prestito e probabilmente nei prossimi giorni ci saranno altri acquisti. La proprietà è convinta che ci siano diversi bravi allenatori in Premier League e Mazzarri è uno di questi. E il suo inglese migliora di settimana in settimana.

Ha precisato il dirigente. Indimenticabili le prime parole in inglese dell'ex allenatore dell'Inter, in palese difficoltà a livello comunicativo alla sua prima esperienza all'estero. Sono attesi miglioramenti sia in campo che sui libri. Giallo, rosso e nero sono i colori ufficiali del club, ma in questo momento prevale senza ombra di dubbio il verde speranza nel mondo Watford, soprattutto nei confronti di Mazzarri.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.