Serie A, come cambia la classifica dopo la 20^ giornata

La Juventus cade al Franchi contro la Fiorentina, la Roma supera 1-0 l'Udinese in trasferta e sale a quota 44 punti in classifica, a -1 dai bianconeri. Ok Napoli e Lazio.

Nainggolan e Dzeko

0 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

La Serie A si riapre ufficialmente. Nel posticipo della 20^ giornata la Fiorentina fa l'impresa al Franchi contro la Juventus, Kalinic e Chiesa firmano il 2-1. Ancora un successo col minimo scarto per la Roma, che dopo l'1-0 sul campo del Genoa fa copia-incolla al Friuli contro l'Udinese e sale a quota 44 punti in classifica. I giallorossi sono distanti 1 punto dalla vetta, in attesa che i bianconeri recuperino la partita col Crotone. Non steccano Napoli e Lazio, terza e quarta forza del campionato, vittoriose in casa rispettivamente contro Pescara (3-1) e Atalanta (2-1). Negli anticipi del sabato vincono l'Inter (quinto successo di fila) in rimonta contro il Chievo e il Bologna a Crotone (0-1). Dilaga il Cagliari contro il Genoa nel lunch match domenicale (4-1), Sampdoria-Empoli finisce 0-0. Il Sassuolo ritrova i tre punti con un netto 4-1 sul Palermo. Nel Monday Night Torino e Milan si dividono la posta in palio: Belotti e Benassi portano i granata sul 2-0, Bertolacci e Bacca fissano il risultato sul 2-2. Di seguito risultati, classifica e prossimo turno di Serie A. 

I risultati della 20° giornata di Serie A

La classifica di Serie A

Le partite del prossimo turno di Serie A

 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.