Premier League, come cambia la classifica dopo la 21° giornata

Il Chelsea supera 3-0 il Leicester e si rialza subito dopo la sconfitta contro il Tottenham, che stravince 4-0 in casa del WBA. Manchester United e Liverpool pareggiano 1-1.

Moses, Marcos Alonso e Cahill

256 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La botta è stata subito smaltita, il Chelsea di Conte - privo di Diego Costa - ricomincia a correre dopo il ko contro il Tottenham (vittorioso 4-0 sul campo del WBA, sesto successo di fila) e resta saldamente in vetta alla classifica di Premier League. Sul campo dei campioni in carica del Leicester, i Blues passano 3-0 grazie alla doppietta di Marcos Alonso e al gol di Pedro: 17esima vittoria in campionato e 52 punti in cassaforte. Sette in più di TottenhamLiverpool, che pareggia 1-1 nel derby d'Inghilterra contro il Manchester United. A Old Trafford apre Milner su rigore e risponde di testa Ibrahimovic. Nessun problema per l'Arsenal in trasferta contro lo Swansea, travolto 4-0. Stesso clamoroso risultato tra Everton e Manchester City, con Pep Guardiola che subisce la peggior sconfitta in un campionato della sua carriera. Segnali di ripresa dal West Ham che vince 3-0 all'Olympic Stadium contro il Crystal palace. Di seguito tutti i risultati, la classifica e il prossimo turno di Premier League. 

I risultati della 21° giornata di Premier League

La classifica di Premier League

Le partite del prossimo turno di Premier League

 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.