Diego Costa-Conte: i motivi della lite. Ma l'attaccante fa dietrofront

In allenamento c'è stato un diverbio per un presunto problema alla schiena che l'attaccante lamentava. Si aprono le porte del mercato, poi l'attaccante prova a ricucire.

Diego Costa e Conte

510 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una bomba esplosa nello spogliatoio del Chelsea. Diego Costa e Antonio Conte hanno litigato, il loro rapporto è ai ferri corti. Eppure era stato bravo il manager italiano a recuperare un giocatore che in estate sembrava pronto a lasciare Londra, sfiduciato e turbato. Diciannove presenze, 14 gol  e 5 assist in campionato, il nazionale spagnolo è stato fondamentale nella cavalcata che ha portato i Blues al primo posto in #Premier League. 

I motivi

Il Daily Mail parla di un litigio avvenuto durante un seduta d'allenamento. Niente trasferta a Leicester, lo spagnolo rimane a casa. Dietro ci sarebbe un problema alla schiena lamentato dall'ex Atletico Madrid. Lo staff non ravvisa nulla, Diego Costa può giocare. Conte, ovviamente, si schiera con i suoi collaboratori. E qui la lite che porta alla mancata convocazione. In un attimo si materializzano scenari di mercato impensabili fino a pochi giorni fa, in Inghilterra scrivono che gli agenti del giocatore sarebbero già in Cina per trattare con il Tianjin Quanjian. 

"Forza Chelsea!"

Il manager italiano non può distrarsi, il momento della stagione è delicato. Bisogna rimanere primi in Premier League e correre verso il titolo. E pensare che il Chelsea era pronto ad offrire all'attaccante un ricco rinnovo contrattuale. Tutto in frantumi? Non proprio. Nella notte ecco il passo indietro dell'attaccante, un messaggio e una foto su Instagram che hanno il sapore delle scuse. "Come on Chelsea!", scrive Diego Costa. Ora la palla passa a Conte.

Come on Chelsea!!!💙

A photo posted by Diego Costa (@diego.costa) on

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.