Barcellona, dirigente sminuisce Messi: sollevato dall'incarico

Mandato a Madrid per i sorteggi di Coppa del Re, il direttore per le relazioni istituzionali Pere Gratacós aveva detto che "Messi non sarebbe così forte senza Iniesta e Neymar".

Lionel Messi

2k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Guai a sminuire Lionel Messi, le conseguenze possono essere terribili. Per informazioni chiedere a Pere Gratacós, direttore per le relazioni istituzionali del Barcellona che stamattina, in occasione del sorteggio di Copa del Rey, ha dichiarato che l'argentino "è il migliore, ma non sarebbe così forte senza Iniesta, Neymar e tutti gli altri".

Non l'avesse mai detto, ancor di più in un momento delicato come questo in cui il rinnovo della Pulce - che ha un contratto in scadenza nel 2018 - sta tenendo tutto il mondo blaugrana col fiato sospeso. È di pochi minuti fa la notizia che Pere Gratacós è stato sollevato dall'incarico per aver "espresso un parere personale che non corrisponde a quello del club"La decisione è stata presa dal direttore sportivo Albert Soler, che da quest'oggi assumerà la carica di responsabile delle relazioni istituzionali. Gratacós, assicura il Barça, continuerà a lavorare per la società catalana nell'ambito del progetto "Masia 360".


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.