Manchester United, i 10 gol più belli della carriera di Wayne Rooney

Con il gol realizzato contro lo Stoke, Rooney è diventato il miglior marcatore della storia dello United superando Bobby Charlton. Ecco i gol che lo hanno reso leggenda.

La rovesciata di Rooney contro il Manchester City

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

"Quello che ha fatto è incredibile". Bastano queste sei parole per riassumere l'impresa di Wayne Rooney. Dichiarazioni che arrivano direttamente dal suo allenatore, José Mourinho. E se lo dice lo 'Special One' c'è da fidarsi. Con il gol realizzato in FA Cup contro il Reading, il capitano del Manchester United aveva fatto 249 con la maglia dei Red Devils, eguagliando il record di marcature di sir Bobby Charlton. Ne mancava uno per diventare il miglior goleador nella storia del club inglese più famoso al mondo. È arrivato al 94' nel match di Premier League contro lo Stoke, una punizione fantastica che ha permesso allo United di allungare a 13 la striscia di risultati utili consecutivi. Noi abbiamo scelto i 10 gol più belli realizzati da Rooney. Un concentrato di tecnica, potenza e genio.

10) Crystal Palace (24/02/2014)

Tiro al volo. Quando hai la tecnica di Wayne Rooney, stoppare il pallone diventa secondario. Già sai cosa devi fare: coordinazione, il piede va da solo, così come il pallone.

9) Tottenham (15/03/2015)

Dribbling. Andare da solo contro tutte la difesa avversaria, tunnel all'ultimo uomo e palla in buca d'angolo: lo stai facendo bene.

8) Barcellona (28/05/2011)

Fondamentale. Non sono tanti i calciatori che possono vantare un gol in finale di Champions League. Quello a Wembley non fu decisivo, ma certifica una volta di più le doti di Rooney.

7) Middlesbrough (29/12/2008)

Strafottenza. Una vita votata agli eccessi, sia dentro che fuori dal campo. Anche nel modo di giocare, la giusta irriverenza per diventare il degno erede di Gascoigne.

6) Norwich City (02/03/2013)

Semplicità. Non è mai cresciuto, l'animo è rimasto sempre quello di un Wonder Boy. Soprattutto quando c'è da calciare da 30 metri, sotto l'incrocio. Niente di più normale.

5) Arsenal (28/08/2011)

Palla inattiva. Che sia diretto o di seconda, Rooney sa come tirare un calcio di punizione. Lo ha fatto nella stessa partita, nella goleada contro l'Arsenal. E si è portato a casa il pallone grazie al rigore trasformato con estrema freddezza. Un maestro.

4) Hull City (26/12/2013)

Precisione. In questo gol c'è tutto quello che c'è da sapere sulle qualità di Wayne Rooney. Precisione, coordinazione, potenza, collo esterno. Una meraviglia.

3) Portsmouth (29/01/2007)

Pallonetto. È uno dei suoi colpi preferiti, soprattutto in FA Cup (vedi sopra). Se a questo aggiungiamo che a quei tempi aveva da poco compiuto 21 anni...

2) Newcastle (25/04/2005)

Potenza. A proposito di età: quando sradicò dal campo la porta del Newcastle, il ragazzino non aveva ancora 20 anni. Ma resta uno dei gol leggendari in Premier League.

1) Manchester City (12/02/2011)

Genio. Difficile da spiegare a parole. Derby, Old Trafford, rovesciata, gol vittoria. Gli aggettivi sceglieteli voi.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.