Bayern Monaco, voti di tedesco agli stranieri: Ancelotti promosso

Hoeness multerà gli stranieri che non impareranno il tedesco in fretta. Ancelotti già promosso, il figlio Davide è uno dei migliori, ma Coman proprio non si applica.

Carlo Ancelotti ha già imparato discretamente il tedesco. Criticato Coman

729 condivisioni 0 commenti 2 stelle

di

Share

"Uan, tu, tri, mi capisci?". Conoscere le lingue straniere è importante, specie se si vive all’estero. Se ne sono convinti al Bayern Monaco, dove il presidente Uli Hoeness ha detto chiaro e tondo che i nuovi acquisti dovranno tassativamente imparare il tedesco in poco tempo per avere la possibilità di inserirsi meglio nello spogliatoio. La convinzione è nata dopo che negli ultimi anni, con Pep Guardiola, durante gli allenamenti si parlava più inglese o spagnolo che tedesco. La Bild si è così divertita a dare i voti a tutti gli stranieri del club bavarese. Promosso Carlo Ancelotti, al contrario di Coman e Sanchez che non parlano la lingua madre della Bundesliga.

Le pagelle

Stravince Arjen Robben al quale la Bild dà un bel 9. L’esterno, in Baviera dal 2009, ha avuto tempo per imparare bene la lingua che, fra l’altro, non è nemmeno troppo dissimile dall’olandese. Per Uli Hoeness però i giocatori dovranno tutti prendere ad esempio Ancelotti, che si è subito immerso nello studio del tedesco e che per la Bild merita un 6. Molto bene Davide Ancelotti, al quale viene dato 8, così come a Lewandowski.

Vota anche tu!

Negli allenamenti del Bayern si parlerà solo tedesco: è giusto?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Rafinha, Ribery e Xabi se la cavano più che bene e prendono 7, Thiago e Bernat si fermano alla sufficienza. Male Douglas Costa (5), pessimi Renato Sanchez e Coman, che non parlano una parola e prendono 2. Dovranno darsi da fare per non essere multati da Hoeness che non sembra essere molto comprensivo con chi, in Germania da più tempo, non riesce ancora ad esprimersi. Un banale “uan, tu, tri, mi capisci?” non basta più.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.