Pes e la Konami contribuiranno alla rinascita della Chapecoense

La casa di produzione videoludiica giapponese ha annunciato un aiuto finanziario concreto per sostenere il club brasiliano e le famiglie delle vittime

Un'immagine della Chapecoense su PES 2017

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

La Konami, la celebre azienda di videogame produttrice tra gli altri della saga calcistica Pro Evolution Soccer, ha comunicato ufficialmente che darà il proprio sostegno finanziario per aiutare la Chapecoense e risollevarsi dopo il disastro aereo dello scorso 28 novembre.

Sostegno economico

L’annuncio è stato dato nella settimana di Natale in occasione di un evento a San Paolo, nell’Instituto Neymar Jr, quando l’attaccante dell’Inter Gabigol è stato scelto come testimonial brasiliano di PES 2017.

Nel corso di questa manifestazione è arriva anche la comunicazione dell'impegno dell'azienda a sostenere il club brasiliano. Non sono state diffuse cifre precise riguardo l’apporto economico che la casa giapponese di progettazione e sviluppo videogame elargirà, al momento è stato anticipato solo che ci saranno aiuti importanti al club e alle famiglie dei calciatori deceduti su quel volo.

Il pallone dedicato

Si tratta di un’iniziativa di grande valore, che va ben oltre la scelta già comunicata di onorare i campioni della Copa Sudamericana all’interno della prossima edizione del gioco, con un pallone dedicato chiamato “Força Chape” e, forse (non c'è stata ancora la conferma ufficiale), la possibilità di utilizzare comunque quella squadra.

La Konami, insomma, si sta attivando per rendere sempre vivo il ricordo della Chapecoense. Ma allo stesso tempo vuole anche garantirgli un futuro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.