Tyrese Rice accusato dalla polizia di aver rubato la sua stessa macchina

Il playmaker del Barcellona ha reso nota la disavventura su Twitter poche ore dopo la partita giocata e vinta contro Milano: "Il poliziotto mi ha fatto scendere dall'auto. Follia!".

Tyrese Rice

40 condivisioni 0 commenti

Share

Ha trascinato il Barcellona contro l'Olimpia Milano (89-75 il risultato finale), si è preso i meritati complimenti per la grande prestazione e si è diretto a casa. Una serata come tante per Tyrese Rice, fino a quando non è stato fermato da un poliziotto che gli ha intimato di scendere dalla macchina. Il motivo? L'agente credeva che il 29enne playmaker del Barça l'avesse rubata. A rendere nota la spiacevole vicenda è stato lo stesso Rice sul suo account Twitter:

L'agente di polizia mi ha fatto scendere e mi ha detto che avevo rubato la mia macchina. Una follia.

Questo il cinguetto di Tyrese Rice pubblicato verso l'una di notte, due ore dopo la partita di Eurolega chiusa con 10 punti e 11 assist. Una disavventura che non gli ha tolto la soddisfazione per la grande prova messa in mostra. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.