Diego Costa e la nostalgia per i derby di Madrid: "Ruvidi ma leali"

Primo in classifica con il suo Chelsea, Diego Costa ammette però di avere una forte nostalgia delle sfide con Sergio Ramos e Pepe ai tempi dei derby di Madrid.

Quando giocava con l'Atletico Madrid a Diego Costa piacevano gli scontri con Pepe e Sergio Ramos

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Primo in Premier League, segna con continuità. Il Chelsea gli ha appena rinnovato il contratto. Eppure a Diego Costa manca qualcosa. Gli mancano i derby fra Atletico Madrid e Real Madrid. Gli mancano gli scontri con Pepe e Sergio Ramos. In un’intervista concessa a Simao Sabrosa, protagonista di un programma su Sport Tv, canale portoghese, si è raccontato a 360°:

Ho amato le partite col Real Madrid e la possibilità di affrontare Pepe e Ramos. Sono state delle battaglie intriganti, nelle quali ci sono sempre state scintille. Vi garantisco che anche a loro quelle partite piacevano per lo stesso motivo.

I derby

Le stracittadine sono sempre partite particolari. Quelli di Madrid, da quando c’è Simeone sulla panchina dei Colchoneros, si sono accesi.

Entravamo in campo sapendo che sarebbero state partite intense. Allo stesso tempo però erano partite leali, questo era l’importante. Giocavamo duro, non sporco. C’erano insulti occasionali, calci occasionali... A fine partita però ci salutavamo senza problemi. E ora con Ramos sono compagni di nazionale e scherziamo spesso.

Nostalgia. Pur essendo primo in Premier League ed avendo appena rinnovato col Chelsea, a Diego Costa manca qualcosa. Gli mancano i derby di Madrid con Simeone in panchina.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.