Liga, Barcellona: vacanze extra per Messi, Suarez, Neymar e Piqué

Capodanno in Spagna per tutto il resto della rosa. Luis Enrique ha concesso ai quattro big dal 19 dicembre al 2 gennaio 2017, sorteggio di Copa del Rey permettendo.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Chi sostiene che tutti siamo uguali si sbaglia di grosso, specialmente nel mondo del calcio. Luis Enrique conferma questo assunto concedendo solamente a Lionel Messi, Luis Suarez, Neymar e Gerard Piqué vacanze natalizie extra. I 4 big della rosa blaugrana hanno già lasciato la Spagna lo scorso 19 dicembre e torneranno non prima di inizio gennaio, mentre i loro compagni passeranno il Capodanno a Barcellona.

I 4 big del Barcellona
Neymar, Messi, Piqué e Suarez in permesso extra per le vacanze di Natale

Capodanno in Sud America

L'allenatore del Barça ha programmato l'ultimo allenamento dell'anno il pomeriggio del 30 dicembre. Assenti giustificati saranno i 4 tenori che sono già partiti, destinazione Sud America. Lionel Messi ha comunicato che passerà le prime ore del 2017 in Argentina con la sua famiglia, Neymar ha già postato le prime foto su Instagram dal Brasile e anche Luis Suarez farà ritorno in patria. Gerard Piqué è invece volato in Colombia ma probabilmente trascorrerà il Capodanno negli Stati Uniti in compagnia della moglie Shakira.

Allenatore Barcellona
L'allenatore del Barcellona Luis Enrique

Problema Copa del Rey

Piani che rischiano di essere modificati per colpa della Copa del Rey. Il sorteggio in programma oggi alle 12 potrebbe mettere il Barcellona contro una big del calibro di Real Madrid, Atletico Madrid, Valencia, Siviglia o Villarreal. In questo caso, per una questione di diritti TV, la partita potrebbe venire anticipata dal 4 gennaio al 3, costringendo con tutta probabilità Luis Enrique a richiamare anticipatamente la MSN più Piqué

Precedenti indigesti

Proprio il 4 gennaio 2015, a due anni esatti dal possibile match del Secondo Turno di Copa del Rey, il Barcellona si presentò all'Estadio Muncipal de Anoeta - casa della Real Sociedad - visibilmente frastornato dalle feste di Capodanno e perse malamente per 1-0. Sconfitta che segnò il momento più basso della gestione Luis Enrique, con il licenziamento del direttore sportivo Andoni Zubizarreta e le critiche (presunte) di Lionel Messi nei confronti dell'allenatore spagnolo. Quel Barcellona si riprese alla grande e a fine stagione vinse il Triplete: Liga, Champions League e Copa del Rey.

Liga 2014-2015
La vittoria del 4 gennaio 2015 della Real Sociedad sul Barcellona per 1-0 che scatenò le polemiche

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.