Calciomercato, Draxler a un passo dal Psg: c'è il sì del tedesco

Sempre più vicino il trasferimento dal Wolfsburg al Paris Saint-Germain nella prossima sessione di calciomercato: nel mirino dei parigini pure Ricardo Rodríguez.

Julian Draxler con la maglia della nazionale tedesca

895 condivisioni 0 commenti

di

Share

Juventus e Arsenal alla fine sembrano essere state bruciate. Il Psg è il club che più di ogni altro ha "coccolato" Julian Draxler in questo periodo triste al Wolfsburg: il campione del mondo tedesco dovrebbe aver ceduto alle lusinghe dei parigini, accettando un ingaggio migliorato con contratto fino al 2021 (un anno in più rispetto a quello attuale con la squadra della Volkswagen).

Distanza di 6 milioni

Lo rivela RMC Sport, che però spiega anche come manchi ancora l'intesa tra le due società: in Germania vogliono almeno 36 milioni di euro per cedere il cartellino del talento ribelle, dalla Francia al momento sono disposti a metterne sul piatto 30. La forbice tra domanda e offerta è insomma ancora abbastanza ampia, ma niente di insormontabile per l'emiro Nasser Al-Khelaïfi. Il trasferimento di Draxler all'ombra della Tour Eiffel (mercati cinesi a parte) rischia di diventare il più importante dell'imminente sessione di calciomercato invernale e porrà fine allo status di separato in casa, che ha toccato il punto più basso con la mancata convocazione per la sfida di tre settimane fa contro il Bayern Monaco, a seguito dei fischi dello stadio nei suoi confronti e della sua ribadita volontà di andarsene via.

Anche Rodríguez

Il Paris Saint-Germain è pronto a mettere fine a questa fase di stallo e con il Wolfsburg sta trattando anche il cartellino del terzino sinistro Ricardo Rodriguez, per un doppio colpo di calciomercato che porterebbe a un esborso economico complessivo di circa 40 milioni. Tanti soldi, insomma. E la Volkswagen che aveva annunciato di voler ridimensionare il suo impegno sul mercato calcistico, potrà ritenersi certamente soddisfatta di queste sostanziose entrate.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.