Cristiano Ronaldo e il tabù degli scarpini neri: "Teme di essere lento"

Stando alla rivelazione del vice presidente della Nike, l'attaccante del Real Madrid non veste mai scarpini total black perché lo fanno sentire lento.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Nessuno lo avrebbe mai detto, ma anche Cristiano Ronaldo, uno dei giocatori più forti e completi di tutti i tempi, rispetta rigorosamente alcuni riti scaramantici. Secondo le rivelazioni di Max Blau, vice presidente della Nike, l'asso del Real Madrid si rifiuta di vestire scarpini di colore nero perché è convinto che lo possano rallentare

Lui è fantastico. È già di per se perfetto ma è l'unico che vuole sempre migliorare. Se lo ripete in continuazione e fa di tutto per raggiungere gli obiettivi che si prestabilisce. Questo ovviamente mette molta pressione anche a noi: come suo sponsor tecnico non possiamo sbagliare nulla e dobbiamo cercare di offrirgli sempre il meglio. Da qui è nata l'idea di creare le Mercurial Superfly, l'ultimo nostro prodotto immesso nel mercato. 

Non si mette mai gli scarpini completamente neri. Lui vuole - continua Blau - sentirsi veloce e leggero ed è convinto che mettendosi scarpe nere otterrebbe l'effetto contrario. È comprensibilissimo, anche per un campione come lui. È stato scientificamente provato che il colore degli scarpini influisce sulla mentalità dei giocatori. Più uno si sente bene più è propenso a fare bene, semplice. 

Difficile pensare che gli scarpini neri possano rallentare o anche semplicemente peggiorare le prestazione di un campione assoluto come Ronaldo, ma almeno la prossima volta che giocherà con il Real Madrid e ne vestirà uno dal colore improponibile, sapremo tutti la reale motivazione di tale scelta.

Nel frattempo, per festeggiare la conquista del Pallone d'Oro, la Nike ha realizzato un'edizione limitata di scarpe da calcio targate proprio CR7. Sono solo 777 esemplari e siamo quasi certi che ben presto il numero si ridurrà sensibilmente. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.