Bundesliga, Ingolstadt corsaro a Leverkusen: 2-1 al Bayer

Sconfitta casalinga inattesa per il Bayer Leverkusen che perde contatto con la zona Europa League. Seconda vittoria di fila per l'Ingolstadt, ora terzultimo.

164 condivisioni 0 commenti

di

Share

Continua l'ottimo momento dell'Ingolstadt, che dopo aver obbligato il Lipsia alla prima sconfitta stagionale, vince anche in casa del Bayer Leverkusen e continua lentamente a risalire la classifica di Bundesliga. I padroni di casa, in dieci per oltre 50 minuti, vanno in svantaggio nella prima frazione di gioco e riacciuffano a fatica il pari nella ripresa, salvo poi subire il ko definitivo a 15 minuti dalla fine. Decide Cohen alla seconda rete stagionale. 

La partita

Inizio di partita complicatissimo per il Leverkusen che subisce la pressione degli avversari sin dai primi minuti di gioco. Al 10' palo su punizione di Pascal Gross che salva, momentaneamente, i padroni di casa. Passa un quarto d'ora e l'Ingolstadt la sblocca: bel cross di Suttner e bel colpo di testa di Morales: 0-1. La reazione di Chiarito Hernandez e compagni è nulla, il primo tiro - tutt'altro che pericoloso - arriva solamente al 41'.

La ripresa

Nella seconda frazione di gioco arriva un'altra doccia fredda per gli uomini di Schmidt: Aranguiz, già ammonito nel primo tempo, si becca il secondo giallo e viene espulso lasciando i suoi in inferiorità numerica. L'episodio, però, sembra sbloccare il Leverkusen che reagisce e al 63' trova il pari. Dormita di Roger, Mehmedi ne approfitta e serveBrandt, che appoggia in rete un pallone semplicissimo. Quando il pareggio sembra scritto, ecco il vantaggio dell'Ingolstadt con Almog Cohen, bravo a battere Leno con un preciso tiro nell'angolino. Nel finale gli ospiti gestiscono e legittimano il vantaggio, portando a casa gli insperati 3 punti. 

Ora l'Europa è lontana 6 punti per il Leverkusen, che in questa stagione non sembra proprio riuscire a dare continuità a propri risultati. Vittoria importantissima invece per l'Ingolstadt che in una settimana passa dall'ultimo al terzultimo posto, a solo 1 punto dalla salvezza. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.