Eurolega - Milano contro il Galatasaray, Datome dal Pana di Gentile

La squadra turca pronta a sfidare il Panathinaikos del nuovo arrivato Alessandro Gentile. L'EA7 vola in Turchia per affrontare il Galatasaray ultimo in classifica.

Milano gioca contro il Galatasaray

20 condivisioni 0 commenti

di

Share

Le tre partite che chiudono il dodicesimo turno di Eurolega si preannunciano a dir poco spettacolari. Alle 18, in diretta su Fox Sports, il Galatasaray ospita l'EA7 Milano che cerca punti pesanti per tornare in corsa e allontanarsi dal fondo della classifica. Alle 18.30, a Mosca, i campioni in carica del CSKA sfideranno il Barcellona. A chiudere la giornata, alle 20.45 (in diretta su Fox Sports Plus), c'è il big match tra Panathinaikos e Fenerbahce.

Galatasaray Istanbul-EA7 Milano (diretta su Fox Sports dalle ore 17.30)

Reduce da quattro sconfitte consecutive e dal divorzio con Alessandro Gentile, l'EA7 ha come unico obiettivo la vittoria per uscire da una crisi ormai prolungata e che rischia di compromettere già a dicembre la stagione europea. Di fonte si troverà un Galatasaray - prima sfida tra le due compagini in Eurolega - che non naviga certo in buone acque. I turchi, oltre a essere il fanalino di coda di questa Eurolega, anche in patria non stanno ottenendo i risultati che si attendevano. In settimana è stato pure rescisso il contratto con Justin Dentmon.

L'EA7 avrà bisogno del miglior Raduljica per vincere col Galatasaray

La partenza di Dentmon è un duro colpo per i turchi, che perdono il loro miglior realizzatore. A trascinare la squadra rimangono Guler, Micov e il lungo Pleiss. E proprio senza il centro tedesco il Galatasaray ha dimostrato di essere davvero poca cosa. Spetterà quindi a Raduljica il compito di dominare vicino a canestro e fermare il punto di riferimento dei turchi. A livello offensivo Milano avrà sicuramente bisogno del miglior Sanders. Il suo mancato apporto contro il CSKA è stato infatti uno degli elementi chiave della sconfitta interna coi campioni d'Europa. 

Coach Repesa, nel presentare la partita, è stato molto chiaro: Milano va a Istanbul per vincere e per ritrovare fiducia. Palla a due alle 18.00, in diretta su Fox Sports, con un ampio pre-partita a partire dalle 17.30.

Panathinaikos Atene-Fenerbahce Istanbul (diretta su Fox Sports Plus dalle ore 20.40)

Partita che si preannuncia scoppiettante ad Atene. A OAKA, la casa del Panathinaikos, arrivano i vice campioni d'Europa del Fenerbahce. La squadra turca, nei nove precedenti, non ha mai vinto in Grecia e va quindi alla ricerca di una vittoria per rimanere in scia al CSKA Mosca. La squadra di coach Xavi Pascual arriva al match con un record di 6 vittorie e 5 sconfitte. Delle sei vittorie, cinque sono arrivate proprio tra le mura amiche. Solo l'Olympiacos fino ad ora è riuscito ad espugnare OAKA. 

Il match tra Panathinaikos e Fenerbahce segna il ritorno ad Atene di Zeljiko Obradovic. Il coach serbo ha guidato i greens per ben 13 stagioni (dal 1999 al 2012), vincendo 5 Euroleague, 11 campionati greci e 7 coppe di Grecia.

Trasferta insidiosa per il Fenerbahce di Datome

E proprio il coach dei turchi, se vuole vincere ad Atene, avrà bisogno del miglior Datome. Gigi sta vivendo un momento di leggero appannamento, in cui non riesce ad essere protagonista come in passato. Al momento ha una media di quasi 8 punti a partita contro gli oltre 12 della passata stagione. Sia chiaro, il suo apporto non manca mai, specie in chiave difensiva, ma sicuramente Obradovic ha bisogno di qualcosa di più dal capitano della Nazionale italiana.

A rendere ancora più interessante la partita, nelle ultime ore, ci ha pensato il passaggio Alessandro Gentile al Panathinaikos. L'ex capitano di Milano potrebbe essere seduto sugli spalti a guardare la partita, dividendo il tifo per la sua nuova squadra e per il compagno di Nazionale Datome. Appuntamento alle 20.45, in diretta su Fox Sports Plus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.