Shanghai SIPG, altra follia di mercato: 60 milioni al Chelsea per Oscar

È uno Shanghai SIPG senza freni quello pronto a buttarsi a capofitto nella sessione di calciomercato invernale. Per Villas-Boas c'è già un Oscar impacchettato sotto l'albero.

Oscar Chelsea Hull City

468 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dal sogno italiano ai campi del lontano oriente. Tra le sirene provenienti dalla Serie A - ed in generale da tutta Europa - e quelle arrivate dalla Chinese Super League, Oscar sembra aver clamorosamente scelto quest'ultime. Lacrime di coccodrillo per il trequartista brasiliano, che alla competitività dei campionati europei ha preferito la pioggia d'oro proveniente dallo Shanghai SIPG di André Villas-Boas. Il figlioccio di José Mourinho si prepara dunque ad aggiungere un altro tassello ad un attacco già stellare formato da Hulk, Elkeson, Kouassi e Lei Wu - astro nascente del calcio cinese -, senza dimenticare l'argentino Dario Conca, attualmente infortunato.

Di certo al Chelsea non saranno in tanti a strapparsi i capelli: dalla cessione del fantasista verdeoro i Blues incasseranno la faraonica cifra di 52 milioni di sterline - al cambio più di 61 milioni di euro - per un calciatore che dall'arrivo di Conte ha trovato sempre più familiarità con il freddo della panchina e sempre meno con il calore del campo. Non il massimo dunque per uno dei talenti più chiacchierati d'Inghilterra: massacranti d'altronde sono state le critiche dei media nei confronti di Oscar nel corso della stagione attuale. 

Probabile sia stato questo uno dei motivi che hanno portato all'ormai certo addio di Oscar, assieme ovviamente al lauto ingaggio offertogli dal club di Shanghai. Senza dubbio a Stamford Bridge si staranno già sfregando le mani in vista dell'enorme plusvalenza prossima al compimento. Arrivato alla corte di Roman Abramovich nel 2012 per circa 32 milioni di euro, l'ex Internacional si prepara a dire addio alla Premier League per il doppio dell'esborso, lasciandosi dietro critiche miste ad elogi e preparandosi ad un'iridata avventura orientale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.