Classifica marcatori della Serie A: Icardi e Dzeko sotto assedio

Nella classifica dei marcatori della Serie A, Icardi e Dzeko non segnano e vedono avvicinarsi Belotti, Higuain e Kalinic. Tripletta di Mertens e Pellissier fa 100.

Dzeko

136 condivisioni 0 commenti

di

Share

Inter e Roma vincono, ma i capocannonieri Mauro Icardi ed Edin Dzeko non incidono. I nerazzurri superano il Genoa grazie a una doppietta di Brozovic, mentre ai giallorossi serve un gol di Radja Nainggolan per avere la meglio sul Milan. L’argentino e il bosniaco rimangono comunque al comando della classifica dei marcatori della Serie A con 12 reti segnate, ma la concorrenza lancia messaggi poco concilianti.

Gli inseguitori

Un gradino sotto i due capocannonieri, infatti, c’è adesso Andrea Belotti che è tornato a segnare dopo due turni infruttuosi aprendo il festival del gol nel derby di Torino con un colpo di testa su assist di Baselli. Dall’altra parte, però, si è svegliato anche Gonzalo Higuaín, assente dai tabellini addirittura da ottobre, che prima ha pareggiato la prodezza del granata e poi, a otto minuti dalla fine, ha portato in vantaggio la Juventus, vantaggio sigillato sui titoli di coda dal quinto gol stagionale di Pjanic. Il Pipita, alla terza doppietta stagionale, è ora a sole tre reti dalla vetta della classifica dei marcatori della Serie A.

E a proposito di bomber ritrovati, sta cominciando a segnare con una certa regolarità anche Nikola Kalinic che, a parte l’exploit della tripletta al Cagliari alla nona giornata, sembrava partito col freno a mano tirato. La doppietta al Sassuolo nel primo posticipo del lunedì lo ha finalmente riportato fra i primi dieci della graduatoria a quota 8.

Doppietta al Sassuolo per Kalinic

La classifica dei marcatori

100 di questi Pellissier

Pioggia di gol – ma a senso unico – a Cagliari, dove il Napoli ne segna cinque. Sarri sembra aver trovato la quadra per supplire all’assenza di Milik: senza una vera prima punta, negli ultimi due turni i partenopei hanno realizzato 8 reti senza subirne nemmeno una. Protagonista di giornata Dries Mertens, il falso nueve che ha messo a segno una tripletta eccezionale. Il belga sta vivendo una grande stagione, con 10 gol e 7 assist in 20 match fra campionato e Champions League.

Pellissier al gol gol numero 100 in Serie A

In gol anche uno dei veterani della Serie A, Sergio Pellissier, classe 1979 e 15 stagioni al Chievo, che a Palermo ha segnato la sua rete numero 100 nel massimo campionato, tutte con la maglia dei gialloblù di Campedelli.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.