UFC, Gastelum: "Appartengo ai welter, ma potrei rimanere nei medi"

Kelvin Gastelum ha parlato del taglio del peso per rientrare nei pesi welter e di un possibile match futuro contro Vitor Belfort in Brasile.

gastelum

21 condivisioni 0 commenti

di

Share

Kelvin Gastelum (13-2) è senz'altro uno dei migliori prospetti in circolazione e l'ha dimostrato ancora una volta a UFC 206, mettendo fuori combattimento Tim Kennedy (18-6). Molte delle domande riguardanti la classe di peso a cui appartiene però, restano irrisolte. Gastelum infatti salta dai pesi welter (dove spesse volte ha mancato il peso) ai medi, nei quali comunque continua a impressionare. L'americano con origini messicane ha sempre considerato la classe dei welter come la propria categoria. Dopo la grande vittoria su Kennedy però, qualcosa potrebbe cambiare.

Credo che se mi offrissero un match che mi interessa a 185 libbre, potrei rimanere in questa categoria, - ha rivelato Gastelum alla conferenza stampa post-evento - ma credo ancora che la categoria dei welter sia la classe a cui appartengo. Considero questo match come un favore a UFC. So che avevano bisogno di un rimpiazzo per Kennedy che doveva combattere contro Rashad Evans, quindi mi sono fatto avanti. So che hanno bisogno di un altro rimpiazzo in Brasile per Vitor Belfort quindi, se vogliono, posso combattere anche lì.

belfort
Vitor 'The Phenom' Belfort, classificato ottavo nella categoria dei pesi medi UFC

Belfort non ha ancora un match per l'11 marzo, data in cui UFC tornerà a Fortaleza per una Fight Night. Belfort occupa ancora l'ottava posizione nei pesi medi, quindi il match avrebbe perfettamente senso visto che Gastelum è reduce dalla vittoria sul rientrante berretto verde, classificato decimo. Gastelum però è ancora convinto di essere di stazza troppo piccola per i pesi medi. 

So che i welter sono la mia classe ottimale. Con la mia altezza e il mio allungo parto già in svantaggio nei medi. Questi ragazzi sono alti almeno 185 cm e hanno vantaggio in altezza e allungo contro di me, quindi credo che a 170 libbre il mio fisico renda al meglio. Quando non sono in allenamento prendo troppo peso, è questo il mio problema. Mi piace mangiare il mio cibo messicano. So che non dovrei fare così. Il mio intero camp si concentra nel perdere peso, cosa che sono stato capace di fare tempo fa, ma più invecchio e più difficile mi risulta la pratica del taglio. Credo che dovrei cambiare un po' il mio stile di vita.

Dana White ha affermato che Gastelum non combatterà mai più nei welter. Il vincitore della diciassettesima stagione del TUF ha affermato di non aver ancora discusso con UFC, ma ha anche dichiarato che se White dovesse concedergli un'altra chance nei welter, si metterà in contatto con il nutrizionista George Lockhart per avere un taglio del peso meno stressante.

Ho già lavorato con lui - ha detto Gastelum - e mi fa scendere a 170 abbastanza facilmente, credo sia uno dei migliori nutrizionisti nonché uno dei migliori nella pratica di taglio del peso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.