Fenomeno Higuain, il derby è della Juventus: Torino sconfitto 3-1

Il Pipita segna una doppietta e regala tre punti alla Juve. Pjanic nel recupero cala il tris, di Belotti la rete del momentaneo vantaggio granata. Bianconeri a +7 su Roma e Milan.

Higuain

549 condivisioni 0 commenti

Share

Un derby della Mole come non si vedeva da anni. Divertente, giocato ad armi pari e a ritmi altissimi. All'Olimpico ha vinto la Juventus 3-1 grazie a un fenomeno di nome Gonzalo Higuain, che all'82' ha battuto Hart per la seconda volta e ha regalato tre punti pesantissimi a Massimiliano Allegri. Era stato il Torino ad andare in vantaggio dopo 16' con il solito Belotti (10° gol in campionato), bravo a girare di testa il cross di Baselli. L'attaccante classe '93 è stato autore di una prestazione monumentale, ha incarnato più di tutti quello spirito battagliero che Mihajlovic aveva preteso nella conferenza stampa della vigilia. Ha duellato con Alex Sandro e Chiellini per tutto il match, ha rincorso avversari e recuperato palloni senza soluzione di continuità. Non è bastato. Come non è bastato il coraggio di Mihajlovic che ha chiuso con un 4-2-3-1 iper offensivo. Nel momento cruciale è emerso Gonzalo Higuain, che già nel primo tempo aveva firmato l'1-1 grazie all'assist di tacco - involontario - di Mandzukic. La rimonta è stata completata al minuto 82 con una girata da 9 puro. Nel recupero Pjanic ha chiuso i conti - assist di Dybala - fissando il risultato sul 3-1. Adesso i bianconeri potranno gustarsi comodamente il Monday Night tra Roma e Milan, lontane 7 punti dalla vetta. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.