Il Barcellona tratta con Srna, la conferma arriva dallo Shakhtar

La bandiera dello Shakhtar potrebbe chiudere la carriera al Barcellona. Il presidente ucraino pronto al regalo d'addio: "Se vuole andarsene dobbiamo assecondarlo".

Il Barcellona va a caccia di un terzino destro. Dallo Shakhtar potrebbe arrivare Darijo Srna

534 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un colpo a sorpresa. Perfetto per Natale. Il Barcellona vuole Darijo Srna. Esperienza, professionalità, affidabilità. Con lui la fascia destra difensiva verrebbe coperta. A confermare l’interessamento dei catalani per il croato ci ha pensato direttamente Paulo Fonseca, allenatore dello Shakhtar Donetsk. Srna non sarebbe l’unica idea dei dirigenti del Barcellona, che hanno pensato anche a Héctor Bellerín - che ha però rinnovato con l’Arsenal - e a João Cancelo del Valencia, per il quale il club spagnolo chiede troppo. Le parole di Fonseca, che ha fatto capire che Srna sta riflettendo sull’offerta del Barça, hanno fatto intendere che qui c'è una trattativa concreta:

So che sono interessati, ma la decisione non spetta a me. Sappiamo quanto Darijo sia importante per noi e per la società in generale. Ha trascorso tanti anni qui, io spero che non vada.

La situazione

Proprio per un senso di riconoscenza però il club ucraino non vuole mettere il bastone fra le ruote al giocatore. Rinat Akhmetov, proprietario dello Shakhtar, è stato chiaro a riguardo:

Se Darijo dovesse decidere di andarsene sarò al suo fianco. Per tutto quel che ha dato in questi anni merita che il club lo tratti con generosità. Parliamo di una grande persona, e di un capitano fantastico, che ha dato tutto per questa squadra. Faremo quel che vuole, asseconderemo la sua scelta.

Quello dell’esterno di difesa è un buco evidente nella rosa del Barcellona. Aleix Vidal è stato fatto fuori dopo la sconfitta con l’Alaves di inizio anno, di fatto è scomparso dalla squadra titolare. Non ha più giocato in campionato. Non piace, non convince, anche se in settimana si è rivisto in Champions League contro il Borussia Moenchengladbach. Luis Enrique lo ha lodato, ma la partita era priva di significati, quindi va dato a tutto il giusto peso. E infatti per la gara di oggi contro la Real Sociedad non è stato inserito neanche nell'elenco dei convocati. Mistero. Intanto il giocatore ha detto che farà di tutto per riguadagnarsi la fiducia del tecnico, ma se dovesse arrivare Srna il segnale sarebbe evidente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.