Volley, Mazzanti continua a vincere: sua anche la Supercoppa

Il coach di Fano batte in finale la Foppapedretti. Dopo 2 Scudetti di fila, il bis anche nella Supercoppa dopo quella vinta nella stagione 2011-2012 con Bergamo.

Mazzanti centra la sua seconda Supercoppa in carriera

16 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non conosce sosta la fame di vittorie di Davide Mazzanti. Il coach di Fano ieri, giovedì 8 dicembre, ha vinto la Supercoppa Italiana battendo la Foppadretti Bergamo. 

Un incontro in rincorsa per le pantere di Conegliano che dopo aver perso il primo set hanno vinto per 3-1. Decisiva la rimonta nel quarto quando Bergamo conduceva per 5-9. Dalla panchina, grazie agli inserimenti di Costagrande e Cella, l'input decisivo per la remuntada dell'Imoco.

I successi per il coach delle pantere iniziano nel 2010-2011 con la panchina di Bergamo. Una vittoria in 5 partite: nell'atto conclusivo battuto Villa Cortese. Nella stagione seguente, sempre contro le milanesi, il successo in 5 set nella Supercoppa. Nell'annata successiva il passaggio a Piacenza con il sodalizio della River che punta in alto. A febbraio qualche difficoltà nel sestetto piacentino con l'esonero, comunque un po' a sorpresa. La Rebecchi era infatti in lizza per tutti i traguardi stagionali: Challenge Cup, Coppa Italia e campionato. 

A fine stagione arriva la chiamata di Casalmaggiore, insieme a lui la moglie Serena Ortolani. A sorpresa arriva uno Scudetto inaspettato. In finale il successo in 5 partite contro Novara che aveva dominato la regular season chiudendo con 10 punti di vantaggio proprio sulla formazione della Pomì. Valentina Tirozzi è l'mvp ma la vera impresa la squadra di Mazzanti la compie in semifinale quando sotto di 2 incontri a 0 contro Conegliano rimonta e vince 3-2.

Se non puoi batterli unisciti a loro. Così nel 2015-2016 è proprio Conegliano che decide di accaparrarsi i servizi di Mazzanti. Stavolta la vittoria arriva da favorito, dopo aver chiuso al primo posto la stagione regolare, davanti alla sua ex squadra Pomì. In finale un'altra ex è la vittima di Davide. Si tratta di Piacenza battuta in 4 gare: un nuovo successo insieme alla moglie Serena, anche lei passata a Conegliano.

 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.