Trofeo Gamper 2017, il Barcellona sfiderà la Chapecoense il 7 agosto

Il Barça vuole contribuire alla ricostruzione del club brasiliano e ha deciso di invitarlo alla prossima edizione del Trofeo Gamper. Non sarà l'unica iniziativa dei blaugrana.

Barcellona

585 condivisioni 0 commenti

Share

Il Barcellona vuole aiutare la Chapecoense a ripartire dopo la terribile tragedia aerea del 29 novembre scorso che ha quasi interamente cancellato la squadra. Ecco perché ha deciso di invitare il club brasiliano al prossimo Trofeo Gamper che si terrà il 7 agosto al Camp Nou. Sarà l'occasione per rendere omaggio alle 71 persone che hanno perso la vita e dar forza a tutte le famiglie delle vittime. Il gesto del club catalano non rimarrà isolato, il presidente Josep Bartomeu ha intenzione di dar vita a una serie di iniziative per far sì che la Chapecoense torni presto competitiva. 

Il Trofeo Gamper è nato nel 1966 in memoria del fondatore nonché ex presidente del Barcellona, Hans Gamper. Lo scorso anno toccò alla Sampdoria essere ospitata, la squadra di Giampaolo non sfigurò affatto perdendo 3-2. Messi si prese la scena segnando una doppietta e servendo un assist a Suarez in rovesciata, Muriel e Budimir firmarono le reti doriane. Ovviamente la prossima edizione sarà unica nel suo genere, carica di significati e di emozione come mai successo prima. 

Con l'ufficialità della sfida tra Barça e Chape, l'estate dei blaugrana è delineata. La squadra di Valverde si radunerà il 12 luglio, poi 19 al 30 inizierà il tour negli Stati Uniti. Sul suolo americano sono in programma le amichevoli contro Juventus (22), Manchester United (26) e Real Madrid (29). Il Trofeo Gamper contro i brasiliani anticiperà l'andata della Supercoppa di Spagna contro il Real Madrid che si disputerà al Camp Nou il 12 o il 13 agosto. Il ritorno al Bernabeu dovrebbe invece giocarsi il 15 o il 16 agosto.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.