Champions League, Allegri: "Adesso siamo nelle mani delle palline"

Le parole in conferenza di Massimiliano Allegri dopo la vittoria della Juventus contro la Dinamo Zagabria: "Con il primo o il secondo posto cambia poco, decidono le palline".

166 condivisioni 0 commenti

Share

La Juventus vince 2-0 contro la Dinamo Zagabria e passa agli ottavi di Champions League da prima della classe. Il bottino finale recita 14 punti, tre in più del Siviglia che non è andato oltre lo 0-0 sul campo del Lione. Nel post-partita il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri ha così parlato dei sorteggi in programma lunedì 12 dicembre. 

Le classifiche dei gironi di Champions League

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.