Champions League, Allegri: "Adesso siamo nelle mani delle palline"

Le parole in conferenza di Massimiliano Allegri dopo la vittoria della Juventus contro la Dinamo Zagabria: "Con il primo o il secondo posto cambia poco, decidono le palline".

166 condivisioni 0 commenti

Share

La Juventus vince 2-0 contro la Dinamo Zagabria e passa agli ottavi di Champions League da prima della classe. Il bottino finale recita 14 punti, tre in più del Siviglia che non è andato oltre lo 0-0 sul campo del Lione. Nel post-partita il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri ha così parlato dei sorteggi in programma lunedì 12 dicembre. 

Le classifiche dei gironi di Champions League

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.