Las Palmas, Roque: "Pensavo che Boateng se ne andasse subito"

Il centrocampista ruba palloni parla dei progressi della squadra e dell'arrivo dell'ex Milan: "Si è ambientato benissimo, ci ha sorpresi. Credevamo se ne andasse subito...".

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il sole, il mare e la voglia di giocare a calcio. A Las Palmas è tanta, ecco perché la squadra canaria sorprende in Liga. Venti punti in classifica, quest’anno si sogna in grande tentati dall’Europa. Giocatori giovani, di spirito, affamati. Prendete Roque Mesa, 27enne centrocampista ruba palloni. Incarna in pieno il carattere della squadra e parla da leader.
Mi piace quello che stiamo vivendo. Quindici di noi - ha dichiarato in un'intervista a Marca - sono cresciuti qui. Per noi è come giocare in cortile, la nostra sintonia è senza eguali. 
Per lui il percorso non è stato facile. Ha giocato in prestito al Levante e all’Altético Baleares, poi il ritorno a casa.
I miei genitori si sono sacrificati per me. Mio padre è un tassista qui a Las Palmas, mia madre fino a poco tempo fa era la responsabile delle pulizie in una farmacia. Hanno difeso il mio sogno. Adesso sono uno dei giocatori che recupera più palloni in Liga, un risultato così era impensabile due o tre anni fa. Per me è un grande onore sapere che posso competere con i migliori al mondo.

Boateng, rimani?

Curioso il particolare che Roque Mesa racconta sull’arrivo di Kevin-Prince Boateng a Gran Canaria. Accolto come una star, in pochi credevano in un inserimento così precoce:
Boateng è un top player, nessuno si aspettava la sua firma. Gli dissi: “Quando vedi dove ci alleniamo, risali sull’elicottero e te ne vai”. Invece ci ha sorpresi tutti. Si è adattato alla grande, non immaginavo che un ragazzo ex Milan si potesse avvicinare tanto a noi, ai giocatori ‘da strada’.
E invece il Boa si è calato in una nuova realtà ed è rinato: 11 presenze, 5 gol, sempre più decisivo. E il Las Palmas si coccola il gioiello riscoperto. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.