Balotelli e il bonus anti-sputo da 1 milione: lo svela Football Leaks

Football Leaks svela la curiosa clausola del contratto di Mario Balotelli al Liverpool: un milione di sterline a fine anno se non avesse sputato agli avversari.

397 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una sciocchezza rispetto a quanto sta emergendo dai rapporti di Football Leaks sull'evasione fiscale nel mondo del calcio. Negli otto hard disk raccolti nel corso dell'inchiesta di 60 giornalisti europei c'è veramente di tutto, anche la bizzarra clausola che nel 2014 era stata inserita dal Liverpool nel contratto di Mario Balotelli.

Per limitare le bizze dell'attaccante italiano, ben note da anni anche in Premier League, pare che Brendan Rodgers avesse chiesto di includere un bonus per invogliare il giocatore ad avere un comportamento consono alle più elementari regole del vivere civile. Football Leaks la riporta per intero:

Se durante la stagione oggetto del contratto il giocatore non viene espulso in tre o più occasioni per condotta violenta o per aver sputato a un avversario o a qualsiasi altra persona, o per aver utilizzato un linguaggio offensivo, parolacce o comunque un linguaggio volgare e/o gesti e/o atti o parole di dissenso, il 30 giugno, al termine di ogni stagione, riceverà un bonus di 1 milione di sterline.

Un paio di sputi o di risse, insomma, ci potevano anche stare per carità, ma Balotelli non doveva esagerare, c'è un limite a tutto. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.