Liga, Valencia-Malaga 2-2: Prandelli beffato, Fornals pareggia al 93'

Al Mestalla gli ospiti pareggiano all'ultimo istante con Fornals, autore di due gol. Per la squadra di Prandelli, che era andata sotto, le reti portano la firme di Rodrigo e Medran.

345 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Valencia getta al vento la vittoria, il Malaga strappa un punto all’ultimo respiro. La squadra di Prandelli, dopo aver ribaltato il risultato con Rodrigo e Medran, poteva certamente osare di più. Fornals è stato il grande protagonista della sfida con la sua doppietta.

Primo tempo

Il match si sblocca dopo 3 minuti: azione sull’out mancino di Ontiverso, palla respinta dalla difesa che resta al limite, botta al volo di Fornals che manda la sfera nell’angolino basso, lì dove il portiere di casa non può arrivare. Passano quattro minuti e il Valencia pareggia: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Parejo, Rodrigo, lasciato colpevolmente solo da Santos, stacca di testa e batte Boyko. Parejo ci riprova al 15', dalla medesima posizione da cui è scaturito il gol dell'1-1: la sfera danza davanti alla porta di Boyko senza trovare la deviazione decisiva. I padroni di casa ribaltano il risultato al minuto 34: Medran, da posizione centrale, gira in rete un servizio basso proveniente dalla destra di João Cancelo.

Secondo tempo

Al 50' Castro ruba palla a Cancelo ed effettua un cross basso che è respinto dalla difesa, Camacho, appostato al limite dell’area, calcia di prima intenzione ma la sfera si alza solo all'ultimo. Al 62' Castro scende sulla sinistra e mette in mezzo, la difesa libera in qualche modo, poi Ontiveros prova la sforbiciata in area alzando sopra la traversa. Al 76' colpo di testa di Mangala sugli sviluppi di un calcio di punizione, Buyko non è perfetto e Garay tenta la deviazione in porta; il portiere ospite, alla fine, blocca la sfera. Il risultato si fissa sul definitivo 2 a 2 al minuto 93, ancora con Fornals: il centrocampista s’inserisce perfettamente sul cross di Camacho e mette dentro con il destro. Con questo pareggio il Valencia sale a 12 punti e si avvicina paurosamente alla zona retrocessione. Il Malaga, invece, sale a 20 punti, a meno 3 dalla zona Europa League.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.