Barcellona, in arrivo sanzione per i tifosi: insulti omofobi a Ronaldo

Dopo il pareggio di Sergio Ramos nel Clásico, una parte di tifosi catalani ha iniziato a intonare il coro: "Cristiano, esci allo scoperto". Possibili provvedimenti.

Cristiano Ronaldo, beccato dal pubblico del Camp Nou

495 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non solo il dito medio di Carvajal ai tifosi blaugrana dopo il gol di Sergio Ramos, il Clásico pareggiato ieri tra Barcellona e Real Madrid si trascina dietro anche un altro tipo di scorie che potrebbero mettere nei guai il club catalano. Dopo il gol del pareggio, infatti, una parte di tifosi del Barça ha intonato il coro "Cristiano, esci allo scoperto", invitando ironicamente Cristiano Ronaldo a fare coming out.

Intervento di Tebas?

Il canto è stato immediatamente soffocato dai fischi del resto del Camp Nou, ma questo non impedirebbe al presidente della Liga Javier Tebas di entrare in azione, anche perché la Federcalcio spagnola è da sempre in prima fila nella lotta all'omofobia. La situazione, poi, può essere ulteriormente aggravata dal momento che non è la prima volta che Cristiano Ronaldo viene preso di mira in questi termini.

Precedente con Koke

Basti ricordare il fresco precedente nel derby di Madrid di due settimane fa, deciso proprio dal portoghese, quando CR7 venne apostrofato "Maricon" da Koke. Uno scambio di battute poco amichevole emerso dal dialogo intercettato dall'emittente radiofonica Cadena Ser tra Cristiano e i suoi compagni di squadra rientrando negli spogliatoi. In quel caso il portoghese rispose di persona, stavolta potrebbe esserci l'intervento della federazione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.