Coppa di Lega: Manchester United-West Ham in diretta su Fox Sports

Il quarto di finale in programma alle 21 decreterà l'avversaria del Liverpool. José Mourinho potrebbe schierare titolare Bastian Schweinsteiger, torna Andy Carroll.

Ultima sfida di Premier League

28 condivisioni 0 commenti

di

Share

In diretta su Fox Sports alle 21.00 l'ultimo quarto di finale di Coppa di Lega: Manchester United-West Ham. Entrambe le squadre stanno deludendo in Premier League, dove si sono affrontate appena tre giorni fa (1-1 il risultato finale): la Coppa di Lega potrebbe rappresentare l'opportunità del riscatto parziale. Ad aspettare in semifinale la vincitrice del match, il Liverpool che ieri ha sconfitto il Leeds per 2-0

Sponda Manchester United

I Red Devils rappresentano la più grande sorpresa in negativo di questo inizio di Premier League. La squadra allenata da José Mourinho è a 4 punti di distanza dalla zona Europa League e 8 dai preliminari di Champions League, addirittura 11 dal Chelsea capolista. Va leggermente meglio in Europa League, dove però la qualificazione ai sedicesimi non è ancora certa. Un successo contro gli ucraini dello Zorya garantirebbe il passaggio della fase a gironi.

Per questi e tanti altri motivi, il quarto di finale di Coppa di Lega contro il West Ham è un appuntamento che i Red Devils non possono fallire. Oltre ai risultati che inevitabilmente minano il morale dei giocatori, Mourinho arriva a questa importante sfida con i cerotti: in difesa non ci sarà Chris Smalling, infortunato al dito del piede e out nelle ultime sette partite; indisponibile anche Eric Bailly che non ha recuperato dal problema ai legamenti del ginocchio. 

Difensori Manchester United
Marcos Rojo e Dailey Blind, forse formeranno la coppia difensiva contro il West Ham

Phil Jones e Marcos Rojo dovrebbe essere la coppia difensiva titolare, l'unica alternativa sembra essere data dallo spostamento di Daley Blind. Lo Special One non sorride nemmeno a centrocampo dove Fellaini e Pogba mancheranno per squalifica. Defezioni che potrebbe comportare l'incredibile presenza dal primo minuto di Bastian Schweinsteiger, tornato tra i convocati nell'ultimo match di Premier League. Il tedesco non scende in campo dal 20 marzo e non è titolare addirittura dal 2 gennaio.

Centrocampista Manchester United
Bastian Schweinsteiger potrebbe tornare in campo con la maglia del Manchester United

La presenza in campo del centrocampista sarebbe un'autentica sorpresa. José Mourinho fin dal primo giorno della sua avventura al Manchester United ha detto che Schweinsteiger non sarebbe rientrato nel suo progetto. Un'eccellente esclusione che ha fatto molto clamore in ogni angolo del mondo, soprattutto in Baviera dove Neuer, Rummenigge e il presidente Hoeness hanno condannato il comportamento di Mou.

Allenatore Manchester United
José Mourinho che aveva escluso dai suoi piani Bastian Schweinsteiger

Sponda West Ham

Gli Hammers si contendono la palma di squadra più deludente con il Manchester United. I ragazzi di Slaven Bilic sono 16° in classifica, con un solo punto di vantaggio sulla zona salvezza. Nel mese di novembre non hanno mai vinto.

Ad aiutare a invertire la brutta tendenza ci potrebbe pensare Andy Carroll, assente praticamente da inizio stagione, che sembra pronto a fare il suo ritorno in campo dopo il lungo infortunio. Il flop di Simone Zaza e il contemporaneo infortunio di Diafra Sakho hanno limitato il potenziale offensivo del West Ham e messo in evidenza l'assenza dell'attaccante inglese.

Attaccanti West Ham
Andy Carroll e Diafra Sakho, infortunati in questa prima parte di stagione

Sarebbe un suicidio schierare Andy Carroll 90 minuti contro il Manchester United e 90 sabato contro l'Arsenal. Però uno spezzone di partita in Coppa di Lega dovrebbe andare bene anche in vista dell'importante match di Premier League

Ha dichiarato Slaven Bilic, felice di accogliere nuovamente l'ex Liverpool tra i convocati. Il manager croato si è espresso anche sul suo rapporto con José Mourinho, espulso nello scorso turno di Premier League.

Allenatori Manchester United e West Ham
Josè Mourinho e Slevan Bilic nel pareggio per 1-1 dello scorso turno di Premier League

Ho un ottimo feeling con José, però se chiediamo comportamenti corretti ai tifosi, noi dovremmo essere i primi a dare l'esempio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.