UFC, Nurmagomedov chiede un match contro Tony Ferguson

"Ferguson è un atleta di alto livello nei pesi leggeri, non McGregor". È così che il russo Khabib Nurmagomedov motiva la scelta di voler affrontare lo statunitense.

nurma

196 condivisioni 0 commenti

di

Share

Per un po' di tempo il russo Khabib Nurmagomedov (24-0) ha incolpato UFC di non avergli concesso un match titolato nella categoria dei pesi leggeri, ribadendo di meritarlo. Prima di UFC 205 il rapporto fra le due parti ha raggiunto il punto di rottura, visto che UFC ha preferito il superfight fra l'allora campione dei pesi piuma Conor McGregor (21-3) e l'ex campione Eddie Alvarez (28-5). Nel frattempo Nurmagomedov ha combattuto e vinto contro Michael Johnson (17-11), chiedendo a gran voce la chance titolata. Parlando recentemente a RT Sport, il russo ha discusso la situazione di McGregor che non tornerà tanto presto nell'ottagono vista la futura nascita del figlio.

Ci sto davvero male perché prima di adesso ho avuto due anni di riposo forzato dovuto ai miei continui infortuni. Adesso però non voglio più aspettare McGregor. Se Conor non vuole combattere prima di maggio o giugno, voglio avere un altro match. Voglio combattere per la cintura ad interim contro Tony Ferguson.

L'ultima volta si è infortunato, è stato lui a tirarsi fuori, non io. Il match avrebbe dovuto svolgersi il 16 aprile. Penso che anche UFC voglia questo match. Credo che questa sia la soluzione migliore e penso che per marzo si potrebbe fare. Non prima, ma per marzo credo sia giusto. 

fergusonfoxsports.com
'El Cucuy' Tony Ferguson

Nurmagomedov e Ferguson avrebbero già dovuto combattere due volte, ma sono stati frenati dagli infortuni. A dicembre dell'anno scorso Nurmagomedov ha dato forfait prima del loro match al The Ultimate Fighter Finale 22; ad aprile, Ferguson ha dovuto rinunciare al match programmato per UFC on FOX 19. Nel frattempo, Nurmagomedov hA finalizzato Darrell Horcher (12-2) e Ferguson recentemente ha sconfitto ai punti l'ex campione Rafael dos Anjos (25-7). Entrambi adesso hanno rafforzato la loro posizione di contendenti al titolo e la title eliminator per affrontare McGregor sembra l'ipotesi più azzeccata. Il russo crede addirittura che il match fra lui e Ferguson, che per Nurmagomedov dovrebbe valere il titolo ad interim, sarebbe una sfida più allenante di quella per il titolo indiscusso. Su Ferguson, il russo ha detto:

Tony Ferguson è un atleta davvero duro, un avversario tosto. Credo sia un match d'altissimo livello. Conor per me non sarebbe un match d'alto livello.

Chissà che il russo non abbia preso ispirazione dalla recente decisione di mettere in palio il titolo ad interim dei pesi piuma tra Max Holloway e Anthony Pettis a UFC 206. Magari anche il suo desiderio verrà esaudito.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.