Colombia, si schianta l'aereo della Chapecoense: 6 sopravvissuti, 75 morti

La squadra brasiliana era in viaggio verso Medellin per giocare la finale di Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional de Colombia. Sei sopravvissuti, 71 morti.

4k condivisioni 0 commenti

di

Share

L'aereo che trasportava i giocatori della Chapecoense, prossimi avversari dell'Atletico Nacional nella finale di Copa Sudamericana, è precipitato nella notte intorno alle ore 22.15 locali. L'incidente sarebbe avvenuto quando il velivolo, con a bordo 77 passeggeri (di cui 9 erano membri dell'equipaggio), era distante 40 km dall'aeroporto di Medellin José Maria Cordoba. L'aereo si è schiantato tra le montagne di Cerro Gordo.

I soccorsi - ostacolati dal maltempo - sono arrivati prontamente sul luogo dell'incidente: 6 persone sono sopravvissute all'impatto e sono subito state trasportate nei vicini ospedali. Si tratta dei 3 giocatori Alan Ruschel, Jakson Follman ed Helio Neto (che è riuscito a emettere un gemito ed è stato trovato per ultimo nella fusoliera, quando le speranze di trovare altri sopravvissuti erano nulle), di un giornalista (Rafael Henzel) e due membri dell'equipaggio (Edwin Tumiri e Ximena Suarez). Sono invece 71 le vittime accertate, tra cui Danilo, portiere brasiliano che era sopravvissuto all'impatto ma è deceduto in ospedale. 

Secondo le ultime notizie il volo CP2933 della compagnia Lamia - lo stesso che 18 giorni fa ha trasportato l'Argentina dopo la sconfitta contro il Brasile - avrebbe avuto problemi all'impianto elettrico e sarebbe stato costretto a un atterraggio d'emergenza. Il pilota avrebbe scaricato tutto il carburante appena prima dello schianto, un'ipotesi che spiega perché non ci sono state esplosioni. 

Questo il momento in cui l'areo è scomparso dal radar.

Come riporta El Universo, la CONMEBOL, la federazione calcio Sudamericana, ha annunciato la sospensione del torneo. Non appena è stata appresa la notizia, è arrivata la solidarietà dell'Atletico Nacional.

E iniziano ad arrivare i messaggi di cordoglio da parte di tutti i club del mondo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.