"Chapecoense, la favola spezzata": stasera lo speciale su FOX Sports

Stasera alle 20 - e in replica alle 22.45 e alle 00.00 - va in onda "Chapecoense, la favola spezzata", lo speciale sulla squadra brasiliana spazzata via da un incidente aereo.

Chapecoense

825 condivisioni 0 commenti

Share

Dal sogno di poter vincere il primo trofeo della loro storia, alla terribile tragedia che ha portato alla morte di gran parte della squadra e dello staff tecnico. La scorsa notte l'aereo che trasportava i giocatori della Chapecoense, prossimo avversario dell'Atletico Nacional nella finale di Copa Sudamericana, è caduto intorno alle 22.15 locali. L'incidente è avvenuto quando il velivolo, con a bordo 72 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio, era in avvicinamento all'aeroporto di Medellin José Maria Cordoba.  

‘Chapecoense, la favola spezzata’ è lo speciale, in onda questa sera alle 20.00, alle 22.45 e a mezzanotte su Fox Sports (canale 204, Sky), che racconta lo straordinario percorso della squadra brasiliana in Copa Sudamericana, arrivata sorprendentemente fino alla finale che si sarebbe dovuta disputare il primo e il 7 dicembre.

All’interno dello speciale le immagini del grande cammino che ha portato i brasiliani a giocarsi uno dei trofei più ambiti del Sudamerica. I gol, le esultanze, i volti dei giocatori coinvolti in quello che è stato un vero e proprio miracolo sportivo e che si è trasformato nel peggiore degli incubi possibili. In ‘Chapecoense la favola spezzata’ ci sarà anche la ricostruzione del dramma successo nei cieli del Sud America e saranno raccontate le ultime ore delle vittime e dei superstiti dell’incidente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.