Classifica marcatori della Liga: è Cristiano Ronaldo il protagonista

Il portoghese è l’uomo del giorno. Con una tripletta consente al Real Madrid di espugnare il Calderon e raggiunge Messi e Suarez in testa alla classifica dei cannonieri della Liga.

Cristiano Ronaldo

463 condivisioni 0 commenti

di

Share

La copertina della classifica dei marcatori della Liga ha un solo, indiscusso, protagonista: Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha fatto vedere le streghe ai difensori dell’Atlético Madrid, per fermarlo le hanno tentate tutte ma con scarso successo. Il bilancio? Tripletta di Cr7, che con 18 gol segnati diventa il marcatore più prolifico della storia del derby madrileno, vittoria del Real Madrid che allunga a quattro punti sul Barcellona e ultimo derby casalingo dell’Atletico rovinato.

La tripletta all'Atletico

Ronaldo comincia a menare le danze già al 12’, ma si trova di fronte un Oblak fenomenale, che gli respinge il colpo di testa proprio sulla linea. È solo questione di tempo: al 23’ la sua punizione perfora la barriera e si deposita in rete. Nella ripresa lascia passare la buriana e a 20 minuti dal termine si presenta da solo in area, dove Savic lo mette giù: rigore e gol del 2-0. L’Atletico è alle corde e Cristiano ne approfitta per arrotondare il risultato e aggiustare le statistiche: servito da Bale, cala il tris, il numero 34 col Real, e balza in testa alla classifica dei marcatori della Liga, raggiungendo Messi e Suárez, assenti nel match casalingo del Barcellona contro il Malaga.

La classifica dei marcatori

Pallone d'Oro: il punto va a Cristiano

Seconda tripletta negli ultimi tre turni per CR7 che, partito a rilento, questa stagione, sta recuperando con gli interessi il tempo perduto. Con Messi e Suarez fermi in questa giornata, Cristiano impressiona per la determinazione e per la condizione messa in mostra. In una lotta per il Pallone d’oro che, secondo i più, è ormai ristretta a lui e all'argentino, in questo turno il punto va senza ombra di dubbio a Ronaldo: 6 reti negli ultimi tre match per lui e una media-gol parziale di 2 reti tonde a partita.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.