Guaio Bayern Monaco: Vidal esce in barella durante Colombia-Cile

Il cileno al 91' della sfida fra Colombia e Cile ha lasciato il campo in barella. Il Bayern Monaco aspetta novità ma Arturo non molla: "In campo già con l'Uruguay",

Arturo Vidal è uscito in barella al termine di Colombia-Cile. Il Bayern Monaco è preoccupato

289 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un urlo. Il fiato sospeso e il battito cardiaco accelerato. Arrivano brutte notizie per il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti. Al 91’ della partita fra Colombia e Cile, valida per la qualificazione ai mondiali, Arturo Vidal ha lasciato il campo in barella. Dopo lo scontro con un avversario il centrocampista bavarese ha sentito una forte fitta agli adduttori e non è più riuscito ad alzarsi. Oggi verrà sottoposto agli accertamenti. Carletto trema: col Bayern che in Bundesliga sta faticando, un’assenza come quella di Vidal, a pochi giorni dalla sfida col Borussia Dortmund, sarebbe difficile da gestire.

Freddo ottimismo

Non è però ancora detto che Vidal sia costretto a dare forfait. Certo, vedere uscire in barella un guerriero come lui è significativo, ma Arturo a fine gara ha voluto rassicurare tutti:

Mercoledì contro l'Uruguay gioco, non importa cosa ho. Abbiamo bisogno di questi 3 punti.

Effettivamente la classifica del girone sudamericano della qualificazione ai mondiali è molto corta. Le prime quattro si qualificheranno direttamente al torneo in Russia, la quinta farà lo spareggio con una squadra dell’Oceania, la sesta è fuori. In questo momento la Colombia è terza, ma ha soli due punti in più dell’Argentina sesta. In mezzo, nel limbo, il Cile di Arturo, attualmente quinto. In questa situazione la partita con l’Uruguay è particolarmente importante. Lo è però anche la trasferta a Dortmund per il Bayern. Per questo, nel vedere uscire Vidal in barella qualcuno a Monaco prima ha urlato. Ora, col fiato sospeso e il battito cardiaco accelerato, aspetta novità.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.