Puntando 5 pound su Leicester, Brexit e Trump avresti vinto 15 milioni!

Una puntata tripla sulle tre grandi sorprese di quest'anno avrebbe fruttato la bella somma di circa 17 milioni di euro. Insieme, i tre eventi erano dati 3 milioni a 1.

Vardy

835 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

I bookmaker possono tirare il fiato. Sì, perché gli è andata bene - e lo rivelano a posteriori - che nessuno al mondo abbia tentato una tripla, nemmeno troppo spericolata, puntando 5 sterline insieme sulla vittoria del Leicester di Ranieri e Vardy in Premier League, sulla Brexit e sull'elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti, che era valutata 300 milioni a 1. Chi lo avesse fatto oggi avrebbe potuto passare a ritirare un signor assegno da ben 15 milioni di sterline, che tradotto nella nostra valuta fa 17 milioni, euro più euro meno.

Alex Donohue, un portavoce di Ladbrokes, ha dichiarato a SunSport:

Il 2016 è stato l'anno con i più grandi sconvolgimenti nella storia delle scommesse. Per nostra fortuna nessuno ha avuto una sfera di cristallo tanto potente da portarlo a scegliere quella tripla! 

Il 2016 è stato sicuramente un anno d'oro per il mondo delle scommesse, dallo sport alla politica, e i tre eventi citati sono stati quelli che, sovvertendo ogni pronostico, hanno creato le vincite più alte, in alcuni casi anche straordinarie. Ha cominciato il Leicester che, con la sua cavalcata in testa alla Premier, ha beneficiato molti scommettitori nel corso della stagione, primo fra tutti il ragazzo che ad agosto 2015 aveva scommesso 5 sterline sulle Foxes in testa a Natale e che ne aveva incassate 5mila.

Ma il botto la Gran Bretagna lo ha fatto il 24 giugno, quando pochi pensavano che davvero gli elettori avrebbero votato per uscire dall'Europa e chi aveva scommesso sulla Brexit era riuscito a portare a casa un bel gruzzolo di pound.

Diversa per speso specifico e per dinamica, anche la terza sorpresa dell'anno, quella che ieri ha portato Donald Trump alla Casa Bianca, e che ha creato parecchio scompiglio nel mondo delle scommesse, fino all'ultimo. Sì, perché ancora ieri mattina negli Stati Uniti The Donald era dato 9-2: chi avesse deciso di puntare un euro su di lui ne avrebbe incassati 4,50, mentre Hillary, data 2-5, avrebbe fruttato soltanto 40 centesimi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.