Premier League, Michael Owen: "Vardy più fortunato che bravo"

Il vincitore del Pallone d'Oro 2001 non crede che l'attaccante del Leicester sia un finalizzatore naturale. Lo dimostrano le 11 partite consecutive senza gol.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Chi si aspettava parole di sostegno in un momento delicato da parte di un ex collega sarà rimasto deluso. Michael Owen ha approfittato delle undici gare in cui Jamie Vardy non ha trovato la via del gol per esprimere tutto il suo scetticismo nei confronti dell'attaccante del Leicester:

Credo che Vardy sia più fortunato che bravo. Anche l'anno scorso lo pensavo, ora ne ho le prove.

Attaccante Leicester
Jamie Vardy a secco di reti da 11 gare

Dichiarazioni pesanti perché pronunciate da un Pallone d'Oro e uno che di gol se ne intende: 40 reti in 89 presenze con la maglia della nazionale, 213 in 466 gare con le casacche di Liverpool, Real Madrid, Newcastle, Manchester United e Stoke City. Un'opinione che parte da basi abbastanza solide:

Non alza mai la testa davanti al portiere, per segnare gli serve sempre molta fortuna che in stagioni come la scorsa puoi avere, ma che altrettanto facilmente puoi non avere.

La differenza tra il rendimento dell'attaccante del Leicester dello scorso anno e quello attuale balza subito agli occhi: 24 i centri della stagione passata, solamente 3 quelli attuali con un digiuno lungo 11 partite.

Lui è bravo a sacrificarsi per la squadra e buttarsi continuamente negli spazi, ma non ha lo stile dell'attaccante di razza. Eppure il suo compito è segnare...

Ex attaccante inglese
Michael Owen, Pallone d'Oro 2001 e ora opinionista

Ha concluso Michael Owen, ora opinionista a BT Sports. Niente passaggio di scettro, tanto bastone e pochissima carota per Vardy che non vive assolutamente un momento felice. Sicuramente la vetta del Girone G di Champions League e il titolo di Premier League ancora in tasca consentiranno al vice-capocannoniere della passata stagione in Inghilterra di sopravvivere anche a queste autorevoli critiche.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.