Derby di Birmingham ad alta tensione: "solo" 14 arresti nel post partita

La polizia ha confermato che il match tra Birmingham e Aston Villa si è concluso senza incidenti e che la situazione è rimasta sotto controllo per tutta la giornata.

Il St. Andrews, la casa del Birmingham FC.

118 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una della partite in assoluto più sentite e attese d'Inghilterra si è conclusa con un bilancio tutto sommato positivo per quanto riguarda l'ordine pubblico. Birmingham City-Aston Villa ha ampiamente rispettato le attese. Se il campo ha stabilito che tra le due squadre fosse giusto un pareggio, sulle tribune del St Andrews si è vissuta una vera e propria battaglia di nervi. Le due squadre non si incontravano in campionato da più di 6 anni e i tifosi avevano avuto poche occasione per "confrontarsi" con gli acerrimi rivali cittadini. A fine giornata si contano 14 fermati. Tra i capi d'imputazione ci sono lancio di fumogeni, possesso di droghe, resistenza a pubblico ufficiale e rissa. 

L'allerta per il match era altissima, decine di poliziotti erano presenti sia all'interno che all'esterno dello stadio per evitare che la situazione degenerasse e le due tifoserie venissero a contatto. In un comunicato, la polizia ha voluto confermare quanto accaduto: 

L'insolita quantità di agenti e le misure di prevenzione adottate prima e dopo il match hanno funzionato e permesso che la giornata scorresse senza nessun incidente da segnalare. La riduzione dei biglietti a disposizione per i tifosi ospiti e il divieto di vendita di alcool all'interno del settore ha permesso di controllare con maggiore tranquillità una situazione che in altre occasioni avrebbe potuto degenerare. 

Anche il responsabile della sicurezza, in aggiunta al comunicato della polizia, ha sottolineato che ci sono stati isolati episodi di violenza:

C'è stata un'attenta preparazione da parte nostra per questo evento e siamo felici che la maggior parte dei tifosi si siano goduti l'evento. C'era la solita elettrizzante atmosfera ed entrambi i gruppi di tifosi hanno contribuito per renderla tale. Sono dispiaciuto per qualche episodio di violenza isolato avvenuto prima e dopo la partita, ma sono situazioni alle quali abbiamo posto rimedio in pochissimo tempo. Daremo un'ulteriore occhiata alle telecamere per individuare i responsabili dei gesti offensivi avvenuti anche durante la partita (lancio di fumogeni ndr).

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.