Classifica dei marcatori della Bundesliga: Modeste è scatenato

Il francese del Colonia non si ferma e sale a 11 reti nella classifica dei cannonieri della Bundesliga. Si risveglia Lewandowski, doppietta e Aubameyang raggiunto.

Modeste

217 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sono due gli aspetti principali della classifica dei marcatori della Bundesliga di questa nona giornata: la tripletta con cui Anthony Modeste ha regalato la vittoria al Colonia sull’Amburgo, e il ritorno al gol di Robert Lewandowski. Il polacco, che nelle prime tre giornate aveva messo a segno cinque gol, si era poi improvvisamente bloccato. Il suo ultimo sigillo era datato 19 settembre: un gol contro l’Ingolstadt. Da allora Lewandowski era letteralmente scomparso dai tabellini: zero gol e zero assist in cinque match.

Sabato ad Augsburg, Lewa si è rifatto con gli interessi: il Bayern Monaco ha vinto 3-1 e lui, in coppia con Arjen Robben, ha messo lo zampino in tutti i tre gol della squadra di Ancelotti. Al 19’ ha portato in vantaggio i bavaresi realizzando di sinistro su assist dell’olandese, mentre due minuti più tardi ha ricambiato il favore, servendo lui il compagno. La premiata ditta Robben-Lewandowski, poi, ha chiuso il match al 48’: assist del primo e destro del secondo. Il gol di Koo, giunto al minuto 67 ha soltanto addolcito la pillola ai ragazzi di Dirk Schuster.

Ora Lewandowski è secondo nella classifica dei marcatori della Bundesliga, a quota 7 reti segnate, dietro soltanto al francese del Colonia Anthony Modeste - che ha segnato un’eccezionale tripletta nel posticipo serale contro l’Amburgo ed è salito a quota 11 - e a pari punti con Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund. Il gabonese è rimasto invischiato nel pareggio a reti bianche cui è stato costretto sabato dallo Schalke 04.

Anthony Modeste festeggia con i compagni

A secco anche il quarto della graduatoria, Vedad Ibisevic dell’Hoffenheim, sempre a quota 6. Il bosniaco non ha segnato, ma la classifica della squadra di Julian Nagelsmann si fa sempre più interessante, grazie alla rete di Süle che ha steso l’Hertha Berlino, superandola anche sul terzo gradino della Bundesliga, dietro al Bayern e al sempre più sorprendente Lipsia. E a proposito di Lipsia, va segnalata la doppietta di Sabitzer, che ha dato i tre punti a Darmstadt, mentre a Brema c’è stato un gol italiano: Vincenzo Grifo, già protagonista nell’Under 20 azzurra di Evani, ha realizzato la seconda rete nel 3-1 con cui il Friburgo si è imposto fuori casa.

La classifica dei marcatori

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.