Mourinho, ora anche Neuer ti critica: "Rispetto per Schweinsteiger"

Continuano le polemiche al Manchester United. Dopo le frecciate di Podolski anche Neuer attacca lo Special One per come ha trattato il connazionale Schweinsteiger.

Bastian Schweinsteiger è stato messo fuori rosa da José Mourinho. Manuel Neuer lo difende.

393 condivisioni 0 commenti

di

Share

Das Geräusch der Feinde. O, detto in italiano, il rumore dei nemici, solo che tradotto in tedesco. José Mourinho infatti è diventato il nemico numero uno in Germania. Nessuno ha accettato il modo in cui è stato trattato Bastian Schweinsteiger, per una vita simbolo del Bayern Monaco e della nazionale tedesca, improvvisamente declassato a problema e messo fuori rosa dallo Special One. Dopo Podolski, ora anche Neuer prende le difese del suo ex compagno di squadra e nazionale.

Polemiche

Il primo a prendere le difese di Basti fu proprio Podolski:

Se guardiamo la carriera di Schweinsteiger possiamo dire che è stata fatta una cosa indegna. Non so cosa si sono detti Bastian e Mourinho ma è chiaro che non è giusto spostare Bastian nella Seconda Squadra. Un allenatore dovrebbe tenere sempre la porta aperta a tutti i suoi giocatori, specie a uno come Bastian.

Dopo l’umiliante 4-0 subito dal Manchester United contro il Chelsea, l’ex attaccante dell’Inter ne ha approfittato per lanciare una provocazione su twitter: ai red devils, secondo lui, mancava proprio Basti.

Ora anche Neuer ha puntato il dito contro Mourinho:

Schweinsteiger è uno dei migliori centrocampisti al mondo. Il suo posto è in campo, non con la Seconda Squadra. Dispiace sia stato trattato così.

Proprio a poche ore dal derby arrivano diverse frecciate contro Mourinho. Tutte in tedesco. Das Geräusch der Feinde.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.