Coppa di Lega, Liverpool-Tottenham 2-1: Sturridge lancia i Reds

L'attaccante inglese autentico mattatore contro gli Spurs: grazie ad una sua doppietta, la squadra di Klopp vola ai quarti di Coppa di Lega.

751 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ad Anfield va in scena una grandissima partita che vede uscire vincitore il Liverpool, trascinato da uno strepitoso Sturridge. L'attaccante inglese, con la sua doppietta, affonda da solo il Tottenham regalando a Klopp il passaggio ai quarti di EFL Cup.

Primo tempo

Ampio turnover da entrambe le parti: il Liverpool cambia tutti e 11 gli interpreti rispetto all'ultima gara con il WBA, il Tottenham conferma il solo Dier. All'8' passa in vantaggio il Liverpool, anche con un pò di fortuna: scivola goffamente Nkoudou perdendo il pallone, il tiro di Grujic viene deviato da un difensore e diventa un perfetto assist per Sturridge che appoggia in rete anticipando l'uscita di Vorm. Passano poco più di due minuti e Sturridge ci prova ancora con un tiro a giro dall'incrocio dell'area, vola Vorm e devia in angolo.

I Reds trovano molto spazio e lo sfruttano grazie ai velocisti presenti in campo: è Origi nell'occasione a scappare con una bella finta e a servire Sturridge tutto solo a centro area, ma l'attaccante inglese spreca una grandissima occasione tirando debolmente tra le braccia di Vorm. Al 32' si fanno vedere in avanti gli Spurs, prima con il tiro di Janssen parato da Mignolet e poi con la conclusione di Nkoudou respinta da un difensore.

Secondo tempo

Nella ripresa Sturridge si divora un'altra grande chances per la doppietta, mancando il tap-in sull'ottimo cross di Origi dalla destra. Doppietta che arriva poco dopo, quando il 15 dei Reds scatta sul filo del fuorigioco e a tu per tu con il portiere non sbaglia. Quarto gol stagionale per l'attaccante inglese, tutti in Coppa. Al 72' bella punizione sopra la barriera da parte di Wijnaldum, risponde presente Vorm. Due minuti dopo una sciocchezza di Lucas riapre la partita: il centrocampista dei Reds stende in area Lamela, calcio di rigore che Janssen trasforma con freddezza.

All'80' Liverpool vicinissimo al tris ancora con un indemoniato Sturridge, che con un tiro d'esterno piede va a colpire la traversa. Negli ultimi dieci minuti di gara le palle gol si sprecano: due per il Tottenham - una grandissima con Harrison che sbaglia lo stop di petto in area -, altrettante per il Liverpool, con Vorm a negare il gol a Ings. Finisce 2-1 un match bellissimo, ricco di palle gol e combattuto a viso aperto da entrambe le formazioni. A passare è il Liverpool, che vola così ai quarti di Coppa di Lega.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.